LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

TOSCANA - BELLO E BRUTTO A me il campanile di Marina invece piace
SABATO, 07 AGOSTO 2010 IL TIRRENO - LIVORNO

Sono grato allanonimo cittadino cultore del bello, che ha inviato al Tirreno la foto del campanile della chiesa S. Andrea Apostolo di Cecina Mare per inserirla tra le brutture.
Soprattutto sono molto grato ad Oliviero Toscani, non solo per aver inserito questa foto nellambito della mostra-denuncia del suo nuovo progetto Nuovo paesaggio italiano, che rappresenterebbe la risposta al brutto che avanza, ma addirittura di averla eletta ad una delle tre foto-icone della mostra stessa. Perch esemplificativa di chiese in vetro-cemento con campanili che sembrano rampe di lancio di missili. Grazie, perch la chiesa di Cecina Mare ha avuto un risalto del tutto straordinario e mai avuto nemmeno quando ci sono iniziative benefiche. Mi riferisco, tra tante, allapprontamento di un container di aiuti per la parrocchia di Balaka (Malawi) che il 29 giugno arrivato a Porto Durban, in Sud Africa, e che ora si accinge a compiere lultimo tratto del suo viaggio. Questo progetto ha coinvolto per mesi la onlus Sos Malawi, la parrocchia, volontari laici e non, parrocchiani e gente comune in un progetto di bene senza secondi fini e che vorrei annoverare tra quel bello che c e che molto spesso non trova spazio sulle cronache.
Io dissento dal giudizio, pur autorevole, di Toscani. In primo luogo perch nellambito del giudizio estetico non esistono verdetti assoluti. Lo dicevano i nostri vecchi, e lo diceva anche Cicerone: De gustibus non disputandum est. A me il campanile piace. Perch un campanile rappresenta un tentativo di innalzamento verso lalto, di elevazione dalle umane miserie al trascendentale, dalluomo a Dio. Un campanile scarno come quello di Cecina Mare sta ad indicare che non si arriva al trascendente se non si guarda e si cerca una risposta alle domande basilari (dunque scarne allapparenza ma spinosissime) circa il significato del nostro essere uomini oggi. Il suo aspetto attuale risale ad una ristrutturazione avvenuta 30 anni fa e fa ormai parte integrante della iconografia di un territorio e di un tessuto urbano che ha una vita e memoria storica relativamente recente (meno di 300 anni di vita ovvero dalle bonifiche del conte Ginori).
Stefano Pedri Cecina Mare



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news