LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

La rivolta dei 22 appiedati contro Bondi: senza (la propria) auto, patrimonio a rischio
Alessandra Ricciardi
Italia oggi 1/9/2010

Declinano ogni responsabilità. Se le loro auto resteranno in garage, non vogliono saperne di crolli di affreschi e di furti sui cantieri. A firmare la dichiarazione di guerra sono 22 soprintendenti archeologi che hanno scritto al ministro dei beni culturali, Sandro Bondi. Colpevole, a loro dire, di non esser intervenuto per mettere una pezza a quanto previsto dall'ultima manovra finanziaria che ha vietato, azzerando i relativi fondi, i rimborsi chilometrici per le ispezioni fatte con l'utilizzo di un mezzo privato. Per i controlli, insomma, si dovrebbe andare con i mezzi pubblici o quelli di servizio. Ma l'attività di tutela ordinaria, protestano i soprintendenti da tutta Italia, va svolta anche in zone disagiate e non servite dal trasporto pubblico, e a essa si accompagna una attività straordinaria, di archeologia preventiva, per la quale non si pone anche un problema di tempestività ed efficienza dell'intervento, per assicurare la salvaguardia del patrimonio archeologico conservato nel sottosuolo.
Tra l'altro, le automobili di servizio, denunciano i vari direttori, sono ormai in numero estremamente ridotto, mai più di una per ogni soprintendenza (talvolta in leasing), spesso nessuna, e con una disponibilità quasi ridicola dei fondi per la benzina. «Questo sta bloccando le attività di tutela in tutta Italia, solo per risparmiare pochi soldi», attacca Gianfranco Cerasoli, segretario della Uil Mibac. Qualche esempio: paralizzata l'archeologia preventiva, non si potranno rispettare i termini di legge per il rilascio dei nulla osta sia per le opere pubbliche e di trasformazione urbanistica sia quelle dei privati; non potranno essere avviate le procedure per le gare di appalto di lavori urgenti nel Lazio, come nel caso del restauro dell'Acquedotto Claudio, visto che i sopralluoghi sono impediti. E poi c'è la Sardegna, la Toscana, la Calabria con gli acquedotti e le necropoli... Non ultimo, l'Abruzzo dove la ripresa dello sciame sismico richiede la vigilanza e la verifica di tutti i monumenti dei centri storici.



news

22-01-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 22 gennaio 2021

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

Archivio news