LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SICILIA - Parco archeologico da rilanciare
LA SICILIA Venerdì 03 Settembre 2010


L'architetto Gueli: «Anche il costruendo Museo della navigazione farà parte della nuova struttura»


Due architetti gelesi alla guida dei due nuovi parchi archeologici della Sicilia. Si tratta dell'architetto Salvatore Gueli da quattro anni direttore del museo archeologico di Gela ed ora direttore del parco archeologico di Gela e dei siti delle città limitrofe e del'arch. Ennio Turco da 20 anni dipendente della soprintendenza di Caltanissetta con l'incarico di occuparsi della valorizzazione dei siti del sud della Provincia. Quest'ultimo andrà a dirigere il parco di Sabucina. Due realtà che esistono sulla carta ma devono essere di fatto costituite.
"Ora c'è da lavorare per far nascere il parco archeologico - dice l'arch. Gueli - c'è da riprendere la perimetrazione del parco, rivederla ed inviarla alla Regione e nel frattempo organizzare il personale". L'ancora direttore del museo andrà a dirigere una struttura che comprende oltre allo stesso museo anche tutti i siti archeologici di Gela , quelli di Butera e Niscemi ed una parte di Mazzarino cioè Monte Bubbonia e l'area della necropoli. Quando sarà costruito anche il museo della navigazione dipenderà dalla struttura del parco archeologico. "L'istituzione del parco archeologico - dice l'arch. Gueli- consentirà una migliore valorizzazione del territorio e dei suoi siti. Credo che Gela e le città limitrofe possano avere il giusto rilancio. Così come credo sia importante rilanciare la ricerca archeologica. Il mio obiettivo per l'immediato, nell'attesa della nascita del parco archeologico è dare una sistemazione alle aree archeologiche e sollecitare il completamento dell'iter per il finanziamento del museo della navigazione".
Riguardo al museo archeologico si verificherà se è possibile ampliarlo spostando altrove gli uffici amministrativi. Per ottobre intanto l'arch. Gueli annuncia un convegno internazionale sui gioielli del territorio gelese con la collaborazione di due università e docenti stranieri. L'istituzione del parco pone fine alla querelle dei reperti gelesi trasportati a Caltanissetta. L'arch.Gueli ha annunciato che si impegnerà per far tornare a Gelai reperti che negli anni passati dal museo sono stati trasferiti a Caltanissetta.
Lavorerà a Sabucina invece l'arch. Ennio Turco che in questi anni ha seguito i più importanti progetti del territorio gelese. E' infatti responsabile unico del procedimento del museo della navigazione, ha seguito i lavoro di restauro delle mura di Caposoprano, quelli della Chiesa Madre per citarne alcuni. "A Sabucina c'è da inventare un parco archeologico - dice l'arch. Turco - credo che oggi ci sia solo una palazzina con delle stanze chiuse. Per prima cosa dovrò creare la squadra con cui lavorare e poi progettare come far nascere nel migliore dei modi questo parco. A Caltanissetta ho contatti con varie persone valide e credo che troverò l'ambiente giusto per poter lavorare bene e rendere il giusto servizio a quel territorio ".
M.C.G.


03/09/2010



news

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

11-01-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 11 gennaio 2021

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

Archivio news