LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ROMA - Nasce la superlobby per Roma Capitale. Imprenditori, associazioni e politici alla presentazione del libro-manifesto del vicesindaco Mauro Cutrufo.
NICOLETTA O. POSTI
LIBERO – 15 settembre 2010

Più che un libro, una sorta di manifesto geopolitico. Nel saggio del vicesindaco Mauro Cutrufo “La quarta capitale” la grandezza di Roma, del suo passato ma soprattutto nella sua proiezione futura. Tra dati, foto, grafici e testi, «La Quarta Capitale» racconta le caratteristiche della città Caput Mundi legandole alla necessità che Roma abbia poteri adeguati alle sue necessità. Il volume che mette a confronto Roma con le altre Capitali europee per grandezza, popolazione, verde pubblico e infrastrutture arriva nel giorno in cui la commissione bicamerale per il federalismo fiscale deve licenziare il Primo decreto per Roma Capitale, quello che le affida un nuovo status. Perchè, ha sottolineato Cutrufo, «finora tutte le leggi si misurano in base al milione di abitanti, più o meno di questa cifra e quindi sembrano non prendere in considerazione la nostra città; finalmente il Parlamento ci tratta come ente locale particolare». Per il sindaco di Roma Gianni Alemanno «si è rotto un incantesimo perchè da 20 anni si sentiva l'esigenza di una riforma che adesso finalmente sta arrivando. Gestire questa città con poteri comuni». E anche vero però, ha continuato che «Roma Capitale non sottrae niente a nessuno ma anzi è fatta apposta per dare più spazio alle Province e un ruolo più forte alla Regione Lazio». Il sindaco non ha escluso l'ipotesi «di un'area vasta sulla quale c'è stato uno scontro con il presidente Zingaretti. L'organo di governo necessario dell'area vasta è la Regione». Cutrufo ha voluto dimostrare nel suo libro, dati alla mano, che esistono alcuni falsi miti attorno a Roma spesso considerata «ladrona». Basti pensare che la capitale produce il 7% del Pil nazionale e ha sul territorio 316mila imprese, più di Milano. Per questo, «Roma è un unicum a livello mondiale e manca una governance adeguata». Governance che la città attende da anni e che anche altri sindaci «di alto spessore politico in passato hanno cercato di ottenere», ha ribadito Alemanno. Ora questa governance è vicina perché «non si può più immaginare di non fare questa grande legge di riforma per Roma capitale», ha aggiunto Cutrufo. Il Parlamento deve prendere atto che Roma rappresenta un unicum e deve legiferare, altrimenti i cittadini romani non potranno essere amministrati con compiutezza», ha concluso il vice- sindaco. Per la presentazione del libro c'era un parterre d'eccezione: dal ministro per l'attuazione del programma Gianfranco Rotondi al sottosegretario alla presidenza del consiglio Carlo Giovanardi. Ed anche il rettore della Sapienza Luigi Frati, il presidente della Confcommercio Cesare Pambianchi, il presidente di Acea Giancarlo Crenonesi, il sottosegretario ai Beni culturali Francesco Giro, insieme ad assessori e consilieri comunali.



news

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

11-01-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 11 gennaio 2021

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

Archivio news