LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

LIGURIA - Grave infiltrazione d'acqua,l'auditorium pronto a Pasqua
DEBORA BADINELLI
IL SECOLO XIX 18/09/2010


l'inaugurazione era stata programmata per la fine dell'anno
Si dilatano a Chiavari i tempi di consegna della struttura, chiusa da 18 mesi

CHIAVARI. L'auditorium San Francesco non sarà pronto a Natale. La riapertura della chiesa sconsacrata di piazza Matteotti a Chiavari slitta a Pasqua. L'ultimo ostacolo che rallenta la riconsegna alla città dell'edificio, chiuso da quasi un anno e mezzo, è una grave infiltrazione d'acqua lungo il corridoio laterale di sinistra, quello dove ci sono i bagni, a ridosso della scala che collega piazzetta San Francesco alle scuole elementari Mazzini.
«Ce ne siamo accorti durante gli acquazzoni di agosto - conferma l'assessore ai Lavori pubblici, Giorgio Beaud - e siamo intervenuti con un'operazione di somma urgenza che è in corso e ci costerà 200 mila euro». Il risanamento è affidato all'impresa "Fiba srl" di Genova Pegli, la stessa società che ha vinto l'appalto per l'ampliamento della adiacente palazzina della Crocetta, sede dei servizi sociali.
«È necessario rifare l'impermeabilizzazione della terrazza soprastante il corridoio dell'auditorium, ala nuova, non vincolata dalla Soprintendenza, aggiunta in tempi recenti - spiega l'assessore - La vecchia soletta ha perso la capacità di isolare muri e copertura dall'acqua. Dobbiamo rimuovere le piastrelle della terrazza, rifare la coibentazione e risistemare la soletta. Non è un lavoro di poco conto e neppure rapido. È per questa ragione che siamo costretti a far slittare l'inagurazione inizialmente prevista per la fine dell'anno». All'interno del corridoio il Comune dovrà anche rifare gli intonaci dopo aver eliminato le antiestetiche macchie nere create dal cemento impregnato di acqua piovana. «Abbiamo preferito rimandare la riapertura e prenderci il tempo necessario a ripristinare le condizioni dell'auditorium e metterlo in sicurezza - aggiunge Beaud - piuttosto che aprire a dicembre con il rischio che le infiltrazioni intaccassero anche le navate e la parte vincolata dell'auditorium». I lavori di somma urgenza hanno ottenuto pure l'approvazione della Soprintendenza, subito avvertita del rischio che le infiltrazioni potessero estendersi al patrimonio artistico dell'antica chiesa.
All'interno dell'auditorium, intanto, rimangono da ultimare i lavori di ristrutturazione che comprendevano il rifacimento del tetto, dell'impianto di illuminazione e la posa di un nuovo parquet. Complessivamente, l'intervento doveva costare 1,1 milioni di euro, cifra nella quale rientravano anche i 200 mila euro per impianti e nuovo pavimento. Il primo appalto, a novembre 2008, era stato vinto da "Orsi impianti Spa" di Genova, società finita in liquidazione. Dopo lo scioglimento del contratto, il Comune ha bandito nuove gare appaltando la ripresa dei lavori (a febbraio di quest'anno) all'azienda "Luciano Leucari e fratelli srl" di Rapallo (per la parte impiantistica) e a "Domus srl" di Genova per la posa del parquet.
La giunta comunale di ieri mattina, intanto, ha approvato il progetto esecutivo per la costruzione di nuovi marciapiedi e di un nuovo impianto di illuminazione lungo il lato Levante di via San Rufino per un costo di 250 mila euro. «L'intervento - spiega il sindaco, Vittorio Agostino - incomincerà dal civico 6 e proseguirà fino al confine con il Comune di Leivi, in località Rostio». La giunta ha anche dato il via libera alla pulizia dei rivi che affluiscono nell'Entella per un ammontare di 84 mila euro.
badinelli@ilsecoloxix.it



news

24-01-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 24 gennaio 2021

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

Archivio news