LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

TOSCANA - I problemi ci sono negli edifici vecchi
17-09-10, 15Toscana IL TIRRENO




(Ha collaborato Gabriele Firmani)
FIRENZE. E cosa rispondono alle denunce di Toschi gli amministratori toscani? «L’invecchiamento della popolazione e il relativo aumento delle patologie invalidanti - riconosce l’assessore regionale alla sanità Daniela Scaramuccia - rendono sempre più grave il problema delle barriere architettoniche, che in qualche caso sono presenti anche nelle strutture sanitarie di vecchia progettazione. Man mano che le strutture vengono rinnovate - sottolinea - le barriere vengono eliminate: nella progettazione dei quattro nuovi ospedali di Prato, Pistoia, Lucca, Massa Carrara, oltre al recepimento della normativa sui requisiti strutturali, tecnologici e organizzativi per l’accessiiblità e la fruibilità dei servizi per le persone disabili, sono state adottate soluzioni innovative». Il sindaco di Grosseto Emilio Bonifazi ricorda gli investimenti approvati: «300mila euro, stanziati all’inizio dello scorso mese di agosto e destinati all’abbattimento di barriere architettoniche nell’impiantistica sportiva dei nostri istituti scolastici per creare rampe d’accesso, vialetti e altre strutture per la piena accessibilità; e poi - continua Bonifazi - come non citare l’iniziativa “Mare per tutti” portata avanti per la terza stagione consecutiva con gli operatori balneari, per favorire l’accesso dei disabili agli stabilimenti, offrendo loro per una settimana posto, ombrellone e sdraio gratuite». Spostandoci a Empoli il sindaco Luciana Cappelli ricorda come «sin dagli anni Ottanta si sia portato avanti un lavoro molto impegnativo a favore dei disabili installando scivoli su tutti i marciapiedi e in tutti gli edifici pubblici». Fra le realizzazioni più recenti segnala la nuova pavimentazione del centro storico «tutta in pietra serena e senza marciapiedi». Il sindaco di Capannori Giorgio Del Ghingaro annuncia una nuova strategia contro le barriere architettoniche con il varo di una commissione comunale ad hoc. Il sindaco di Viareggio Luca Lunardini dice: «Eccezion fatta per la sede dei vigili urbani e per la scuola media Viani, tutti gli edifici pubblici viareggini rispettano già le normative anti-barriere». Infine dalla Scuola Normale fanno sapere che «le strutture e i laboratori di nuova costruzione sono perfettamente a norma. Per le difficoltà che esistono in alcuni punti dei palazzi storici, come quello della Carovana sede della Scuola, è previsto un piano di interventi pluriennale in accordo con la Soprintendenza per rendere perfettamente accessibile ogni locale»



news

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

11-01-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 11 gennaio 2021

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

Archivio news