LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

TOSCANA - CERRETO GUIDI.Il Comune vende l’ex scuola la base d’asta è di 180mila euro
SARA BRUNI
MERCOLEDÌ, 22 SETTEMBRE 2010 IL TIRRENO - Empoli



Cinque anni fa il bando per il fabbricato di 152 mq andò deserto




Dopo cinque anni torna all’asta la vecchia scuola elementare di Corliano. Per l’edificio di proprietà comunale l’asta è fissata per giovedì 11 novembre alle ore 9, nella sala della giunta municipale in via Vittorio Veneto a Cerreto.
Si tratta di un fabbricato isolato di due piani al quale in aderenza è stato costruito un piccolo locale ad uso garage con un piccolo giardino su tre lati.
Già nel 2005 quella che un tempo era stata la scuola elementare della frazione era stata oggetto di un bando, ma in quell’occasione l’asta andò deserta. Ora il Comune di riprova, con la speranza di disfarsi dell’immobile e intascare un buon gruzzolo. L’immobile risulta composto da quattro aule, due bagni con antibagno, una cucina ed un locale in origine adibito a mensa per un totale di circa 152 mq, oltre a 19 mq per il locale ad uso sgombero in aderenza al corpo principale. L’immobile è posto a circa 3 Km dal centro di Cerreto Guidi, in zona di aperta campagna.
Secondo la descrizione che l’amministrazione comunale cerretese ha fatto dell’immobile, la vecchia scuola «risulta in buone condizioni per quanto riguarda lo stato di manutenzione esterna», mentre la copertura e le condizioni interne denotano lo stato di abbandono in cui la scuola è stata lasciata per anni. Il tetto infatti è cadente e all’interno domina l’incuria.
La costruzione del fabbricato principale è avvenuta prima dell’anno 1940. Rispetto alla precedente asta, sono avvenuti alcuni sostanziali cambiamenti, tra cui il permesso a convertire la struttura in civile abitazione, anche se permangono ancora limiti che riguardano la tutela del paesaggio ed altri paletti messi dalla Soprintendenza. Resta invariata invece la base d’asta, fissata in 180mila euro.



news

24-01-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 24 gennaio 2021

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

Archivio news