LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

BOLOGNA - Museo Civico. Edizioni rare o antiche, ecco il festival che celebra la bellezza fatta di carta
FRANCESCA PARISINI
GIOVEDÌ, 23 SETTEMBRE 2010 LA REPUBBLICA Bologna



Con un festa al Museo Archeologico (oggi alle 18.30) si apre Artelibro, festival del volume antico, raro e d´artista. La manifestazione, che nella passata edizione ebbe 30mila visitatori, si distende su quattro sedi espositive. Oggi si apre quella delle edizioni di pregio, dei libri d´artista e dei facsimilari al Civico Archeologico, appunto. È già aperta (fino al 26 settembre) la parte dedicata agli editori d´arte nella grande libreria in Piazza Nettuno (dalle 10 alle 22), mentre domani aprono le sezioni dei librai antiquari all´interno di Palazzo di Re Enzo e del Podestà e delle riviste specializzate nella piazza coperta di Sala Borsa (dalle 10.30).
I riflettori quest´anno sono particolarmente puntati sui libri antiquari, dal momento che a Bologna, dopo 25 anni di assenza dall´Italia, si è svolto - oggi è l´ultimo giorno - il Congresso internazionale Ilab-Lila, l´associazione delle più importanti istituzioni per la promozione del libro antico. «È un appuntamento molto importante - spiega Umberto Pregliasco, presidente dell´Associazione italiana librai antiquari - che vede per la prima volta la partecipazione di paesi come la Cina e la Russia, che si affacciano in questo modo alla cultura occidentale. Vi sono delegati da tutto il mondo, dal Giappone e dagli Usa, persino dall´Australia».
La sede dell´Archeologico ospiterà inoltre da domani a domenica «I custodi del sublime», una delle molte mostre di Artelibro, dedicata alle riproduzioni facsimilari in tiratura limitata dei capolavori miniati dell´arte amanuense, espressione più alta dell´artigianato librario. Già aperta al pubblico è invece la mostra «The Infinite Library. Haris Epaminonda e Daniel Gustav Cramer» al Museo di Palazzo Poggi e Biblioteca Universitaria. Il programma è ricchissimo anche di ospiti, non necessariamente addetti ai lavori. Roberto Vecchioni sarà per esempio questa sera (ore 20.30) in aula magna di Santa Lucia per una conferenza dal titolo «Dall´antica Grecia ai cantautori moderni. Forme di poesia in musica».
Ultime segnalazioni per oggi, la mostra alla Biblioteca Nazionale d´Agricoltura (via Castiglione 11) dove s´inaugura alle 10 «Storia della vite e del vino nel bolognese» e, sempre alle 10 ma al Dipartimento di Chimica «G. Ciamician», «Il libro: testimone della scienza», ovvero una quarantina di pregevoli e rari volumi che riguardano le scienze in generale, la chimica pura ed applicata, la farmacia teorica e pratica, la fisica e la medicina.



news

22-01-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 22 gennaio 2021

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

Archivio news