LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Olbia. Scoperte nuove tombe punico-romane
al. pi.
Nuova Sardegna 25/9/2010

Corso Umberto, sospesi gli scavi nel cantiere vicino alla ferrovia
Per le ultime generazioni il casermone abbattuto nei giorni scorsi nella zona della ferrovia era un pezzo del passato di Olbia. Ma in realtà la vera storia della città si trovava pochi metri sotto. Al team di operai è bastato scavare un paio di giorni per rinvenire reperti di valore incalcolabile. E' stato sufficiente un mini intervento in profondità per far venire alla luce diverse tombe punico-romane. Per gli addetti ai lavori nessuna novità. Tutta la zona che da San Simplicio porta al Corso era l'antica necropoli della città. Quelle ritrovate nei giorni scorsi sarebbero tombe con copertura alla cappuccina, sepolture tipiche del periodo punico-romano, ma utilizzate fino al Medioevo, caratterizzate dal rivestimento di tegole. Con la «Cappuccina» il defunto veniva adagiato in una fossa in posizione supina con le braccia distese lungo il corpo o raccolte sul petto direttamente sulla terra o su tegole e, solamente dopo l'eventuale cremazione, veniva ricoperto con tegole o anfore. La scoperta, l'ennesima della storia di Olbia, ha inevitabilmente interessato la Soprintendenza, che ha subito preso le redini dello scavo. Ovviamente il rinvenimento delle tombe comporterà una dilatazione dei tempi di lavoro dell'impresa all'opera da fine agosto. Al posto del vecchio casermone alla fine del Corso, un tempo sede di un'officina, nascerà un nuovo edificio con uffici e negozi. Il punto in cui sono state ritrovate le tombe è l'area in cui sorgeranno i parcheggi, ma, trattandosi di una zona ricca di storia nel sottosuolo, non è escluso che la prosecuzione dei lavori possa riservare ulteriori sorprese.



news

24-01-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 24 gennaio 2021

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

Archivio news