LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SICILIA Nicosia. Il castello si sta sgretolando ancora appelli per salvarlo
LA SICILIA Sabato 25 Settembre 2010 Enna, pagina 45

Uno scorcio dei ruderi del castello di nicosia
Nicosia. Il Comitato spontaneo "Salviamo il castello" lancia l'ennesimo allarme sul rischio di crolli ai ruderi dell'antica fortezza. "A ben 8 mesi dall'allarme che abbiamo lanciato sulla gravissima situazione delle poche vestigia - dice il portavoce del comitato Santino Barbera - non è stato realizzato alcun intervento di salvaguardia, mirato quanto meno ad evitare i crolli. Un fatto gravissimo se si considera che da ben 11 anni la stampa, periodicamente documenta una situazione ogni giorno più irreversibile".
Barbera aggiunge che l'arrivo delle piogge potrebbe segnare la fine di alcuni ruderi già pericolosi anche per eventuali visitatori. "Ringraziamo l'amministrazione comunale ed il sindaco Catania che - prosegue Barbera - ha fatto tutto quanto in suo potere per ottenere un intervento di messa in sicurezza, compreso chiedere una relazione sia all'Utc che al Genio civile provinciale. Il Comitato stigmatizza l'immobilismo della soprintendenza di Enna che, malgrado le relazioni trasmesse dal Comune che parlano senza alcun ombra di dubbio di gravi rischi per l'incolumità pubblica e della stessa salvaguardia del bene, non ha provveduto neanche a far apporre sostegni o impalcature. Prendiamo atto che tutta la città di Nicosia deve solo attendere il crollo". I membri del comitato periodicamente documentano fotograficamente la situazione dei ruderi e basta semplicemente confrontare le foto scattate un anno fa con quelle pubblicate ieri sulla pagina di Facebook per rendersi conto di come fenditure e crepe siano sempre più profonde. Inoltre preoccupanti anche secondo il genio civile sono le cavità che si sono formate sotto i ruderi. La soprintendenza ha rinviato per ben 2 volte il sopralluogo congiunto chiesto dal sindaco. "Auspichiamo che non accada l'irreparabile - conclude il portavoce del comitato - ma è chiaro che in caso di crolli o danni alle persone presenteremo formali denunce alle autorità competenti".
giu. mar.


25/09/2010



news

22-01-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 22 gennaio 2021

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

Archivio news