LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

PUGLIA - Di sera, alla scoperta dei castelli
ANTONELLA GAETA FULVIO DI GIUSEPPE
MARTEDÌ, 28 SETTEMBRE 2010 LA REPUBBLICA Bari



Seminario sulle melodie antiche con Dinko Fabris e concerto del coro Novum Gaudium


Con i "Martedì in arte" al castello normanno svevo di Bari si fanno scoperte che sospingono la memoria più in là. Alla fine dell´Ottocento, per esempio, quando il fossato, prima dell´avvento dell´Acquedotto pugliese, era a livello del piano stradale e con due enormi cisterne approvvigionava d´acqua la città. O a qualche decennio più tardi, quando l´amministrazione pensò bene di affittarlo e vi si coltivarono fiori. Questa curiosa ricostruzione della storia del fossato sarà al centro di una conversazione che la direttrice del castello, Annamaria Lorusso, condividerà con i visitatori il 26 ottobre prossimo.
Oggi, invece, primo giorno dei "Martedì in arte" (aperture straordinarie e prolungate dei monumenti a cura del ministero per i Beni culturali), sarà la stessa direttrice a guidare i visitatori alle 20,30 in una visita al monumento che, per l´occasione, chiuderà alle 23 (info 080.528.61.11). Oltre al percorso tra epoche - normanno sveva, angioina e aragonese - saranno raccontate le ceramiche medievali e rinascimentali. Nella sala multimediale, in visione un filmato con visita virtuale. Al termine degustazione di vini. Le altre date in calendario sono il 26 ottobre con una conversazione sul fossato, il 30 novembre con un focus archeologico e il 28 dicembre con una visita guidata.
Soddisfatta la direttrice Lorusso, reduce dal successo delle Giornate europee del patrimonio. «Tra sabato e domenica - spiega - abbiamo registrato un picco di visitatori molto alto, circa due mila. Le aperture straordinarie vivacizzano la realtà di monumenti come il castello, avvicinandoli alla gente che apprezza». Per questo, anche il 20 novembre il castello propone una "Serata con la musica" con il conservatorio.
Ai "Martedì in arte" aderisce oggi anche Castel del Monte con ingresso gratuito dalle 19 alle 23. Alle 19,30 si visita la mostra "Baci rubati e amorose passioni" a cura della direttrice Michela Tocci; alle 20,30 le sale del maniero (info 0883.56.99.97).
Seminari, filmati, concerti e visite guidate: la festività in onore di San Michele, renderanno ancora più sacre le notti baresi. Stasera, infatti, ad integrare le iniziative promosse dall´arcidiocesi Bari-Bitonto, ci sarà una manifestazione dell´arciconfraternita, che ha organizzato diversi eventi mirati a far conoscere importanti vicende, personaggi e santi legati alla storia di Bari, proposti da esponenti della cultura. Oggi, dopo la messa del triduo nella chiesa di San Michele, alle 19,30 il musicologo Dinko Fabris sarà il relatore di un seminario sul "Medioevo fantastico, la musica a Bari dopo l´anno Mille". A seguire, alle 20, nella stessa chiesa il coro Novum Gaudium diretto da padre Anselmo Susca si esibirà nel concerto "Il canto liturgico: voce autentica della civiltà manoscritta di Bari". La serata gregoriana sarà affidata alle voci del coro dell´abbazia benedettina Madonna della Scala di Noci. L´ensemble è uno degli strumenti con cui il Centro studi di ricerca musicologia liturgica Novum Gaudium diffonde la sua opera: le loro celebrazioni monastiche sono ormai punto di riferimento in Puglia, come i corsi estivi di canto gregoriano, organizzati in collaborazione con il conservatorio Piccinni di Bari.
Alle 21, invece, nella chiesa di Santa Teresa dei Maschi l´associazione Nova Artistudium presenta "Canto per la terra", concerto per tre cori: Voci bianche, Imelda Cowdrey e Sudcontrocanto. Lo spettacolo è un racconto musicale che va dal diluvio all´arcobaleno ma l´arca di Noè è solo un espediente narrativo per riflettere sul tema dell´ambiente. Musiche di epoche diverse e stili differenti sono affidati a queste voci dirette da Grazia Albergo e Donato Falco.



news

22-01-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 22 gennaio 2021

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

Archivio news