LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SICILIA - Il Comune rimette in vendita i beni «Entro tre anni procedure completate»
GIUSEPPE PATTI
LA SICILIA Martedì 28 Settembre 2010 Agrigento, pagina 32




Il serbatoio di via de pasquali messo in vendita
Riparte l'operazione di vendita dei beni comunali. La giunta comunale, ha approvato il «piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari». Per fare cassa, Palazzo di città venderà immobili e terreni di proprietà attraverso alcuni bandi. I primi sarebbero dovuti essere pubblicati prima dell'estate ma la delibera venne ritirata per essere modificata. Per molti immobili posti in vendita, mancava infatti il nulla osta della Soprintendenza. Secondo Palazzo di Città, gli immobili comunali, decine tra magazzini, vani terra, terreni verranno messi in vendita nell'arco di tre anni. Il primo bando sarà pubblicato entro il 2010, gli altri due bandi nel 2011 e nel 2012. In particolare, nel 2012, saranno messi in vendita quei beni comunali per i quali è previsto il parere della Soprintendenza. Tra i beni che verranno messi in vendita, l'ex colonia marina di contrada Playa. La struttura, ormai poco più che un rudere, si trova sul mare, potrebbe rappresentare un investimento turistico - immobiliare. I precedenti però non sono incoraggianti: due bandi di vendita negli anni scorsi sono andati deserti. Il grosso delle alienazioni riguarda invece piccoli immobili al piano terra nel centro storico, moltissimi dei quali affittati ai privati da anni. Ospitano perlopiù attività commerciali, si affacciano su corso Vittorio Emanuele e su altre importanti arterie del centro storico, probabile che i locatari attuali beneficeranno di un diritto di prelazione. In vendita anche il vecchio serbatoio idrico di via De Pasquali (anche in questo caso la vendita era stata tentata, senza successo, in passato). Nell'elenco figurano anche alcune porzioni di terreno in contrada Gallo D'Oro. Si tratta di proprietà entrate a far parte del patrimonio comunale dopo l'abbattimento di alcune case abusive. Il bando conterrà le modalità di vendita di ben cinquanta proprietà comunali. Si tratta di proprietà dal valore artistico e culturale pressoché nullo visto che non è previsto il nulla osta da parte della soprintendenza.



news

22-01-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 22 gennaio 2021

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

Archivio news