LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SICILIA - Trecentomila euro per scoprire Pantalica.
LA SICILIA Venerdì 01 Ottobre 2010 Siracusa, pagina 38

Provincia. Spataro (Pd) chiede la somma necessaria per gli scavi sulle orme di Luigi Bernabò Brea

Una veduta della Necropoli di Pantalica insignita del riconoscimento Unesco i cui unici scavi risalgono agli Anni 60



Sortino. «Andare oltre la Pantalica di oggi, attraverso tutta una serie di scavi archeologici, anche perchè in questa necropoli c'è ancora molto da studiare».
Con questa premessa il capogruppo del Pd al Consiglio provinciale, Carmelo Spataro, presenterà un emendamento per un finanziamento di 300 mila euro, quando si procederà alle variazioni di bilancio. Infatti, il finanziamento richiesto da Spataro dovrà essere accreditato alla Sovrintendenza ai Beni culturali di Siracusa che poi provvederà a dare corso a quella che dovrebbe essere una campagna di scavi archeologici nel sito di Pantalica.
Già in una precedente occasione l'allora assessore comunale alla Cultura, Dionisio Mollica, aveva chiesto la stessa cosa al dirigente della Sovrintendenza ai Beni culturali di Siracusa, Lorenzo Guzzardi. La richiesta era stata avanzata durante il convegno, svoltosi a Sortino, sull'archeologo Luigi Bernabò Brea, tra gli scopritori del sito archeologico oggi insignito del riconoscimento Unesco. Per questi scavi, a suo tempo, la Sovrintendenza aveva fatto una richiesta di finanziamento. Da tempo si aspetta che questi scavi diventino una realtà. Ci aveva provato l'allora sovrintendente Giuseppe Voza, ma difficoltà finanziarie avevano impedito che venissero effettuati.
Carmelo Spataro, con l'emendamento che ha preparato, cercherà di trovare le risorse in modo da avviare questi scavi e riprendere quel discorso archeologico interrotto tanti anni fa dall'archeologo Luigi Bernabò Brea. Infatti, gli ultimi scavi a Pantalica furono condotti da Luigi Bernabò Brea che voleva dimostrare, con qualche ritrovamento di reperti, che a Pantalica si trova la «Città sepolta» di Hybla Maggiore.
Luigi Bernabò Brea era convinto che questa città risalente all'età del bronzo (XII secolo a.C.) dovesse sorgere proprio su questo altopiano ibleo, nella zona dove si trova l'Anaktoron, il palazzo del Principe. E fu attorno all'Anaktoron che Luigi Bernabò Brea eseguì degli scavi che dovette interrompere per una carenza di finanziamenti. Questi scavi archeologici Luigi Bernabò Brea li eseguì tra il 1962 ed il 1964, quando era sovrintendente ai Beni culturali della Sicilia orientale.
P.M.



news

01-03-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 01 marzo 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news