LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Siti rupestri, un progetto che piace all’UE
Francesco Piccolo
Corriere del Giorno 4/10/2010

Il Ministero dei Beni culturali apprezza l'attività dell'Archeogruppo e i suoi traguardi europei

MASSAFRA - Congratulazioni all'Archeogruppo, per il brillante risultato conseguito nella selezione dei progetti presentati a Bruxelles presso la Direzione Generale Cultura della Commissione Europea, sono giunte dal Ministero per i Beni e le Attività culturali. Il progetto di cooperazione dal titolo "Cultural Rupestrian Heritage in the Circum-mediterranean Area: Common Identity - new perspective", lo ricordiamo, presentato dall'Archeogruppo con le Università di Firenze (capofila) per l'Italia, quella di Valencia perla Spagna, quella di Parigi per la Francia, quella di Atene per la Grecia e quella di Istambul per la Turchia, è risultato essere primo in graduatoria su 108 progetti ammessi a finanziamento, con un punteggio pari a 95/100. La dottoressa Elvira Rocca, a nome del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, ha contattato l'avvocato Giulio Mastrangelo congratulandosi per il «brillante risultato conseguito dal progetto dell'Archeogruppo in sede comunitaria, che fa onore all'Italia intera». Lo stesso funzionario ha comunicato che l'Agenzia Nazionale del Programma Cultura 2007-2013, Cep Italy, istituita presso il Ministero, intende realizzare una pubblicazione dedicata alle proposte progettuali italiane risultate vincitrici nell'ambito del Programma Cultura 2007-2013, al fine di valorizzare sia in sede nazionale che internazionale le attività progettuali meritevoli di finanziamento Ue. Ha quindi invitato a inviare entro il 30 ottobre un articolo contenente la descrizione generale del progetto, il piano di lavoro programmato, le metodologie di comunicazione, gli obiettivi/risultati attesi. Infine, ha dato appuntamento a Roma, presso gli uffici del Ministero, al coordinatore, la professoressa Carmela Crescenzi, al coorganizzatore e ai partner del progetto nella seconda metà di ottobre per conoscersi di persona e per stabilire una più proficua collaborazione. Intanto, sarà il convegno "Giornate internazionali di studio in Terra Jonica - L'habitat rupestre dell'Area mediterranea" in programma per i giorni 29, 30 e 31 ottobre, a sancire l'inizio delle attività del progetto cofinanziato dalla Commissione Europea. Dall'Archeogruppo rendono noto che sono già numerose le richieste di iscrizione e di partecipazione al convegno pervenute sia dall'Italia che dall'estero.



news

25-02-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 febbraio 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news