LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ROMA - Basilica di San Paolo "Lavori senza permessi"
LAURA SERLONI
LUNEDÌ, 04 OTTOBRE 2010 LA REPUBBLICA Roma




Sono al lavoro le gru nell´area a ridosso della Basilica di San Paolo. Zona recintata e in via di edificazione, ma non c´è nessun cartello informativo sull´avvio e la fine del cantiere né alcun dato su cosa si stia realizzando. «Non ci sono permessi o documenti. Nulla è stato mai presentato alla Soprintendenza né al Comune per chiedere le autorizzazioni. Li consideriamo lavori abusivi che non tengono conto delle regole urbanistiche della città», affonda Andrea Catarci, presidente del municipio XI.
L´allarme del minisindaco Catarci arriva dopo la denuncia del segretario nazionale dei Radicali, Mario Staderini che ha presentato un esposto in Procura per chiedere la verifica della regolarità dell´intervento a ridosso della Basilica di San Paolo e, qualora ci fossero i presupposti, per procedere al sequestro del manufatto.
«Al Vaticano viene concesso quello che nessun privato potrebbe fare. Il silenzio dei Beni culturali è scandaloso - spiega Staderini - l´edificio in costruzione sembra contrastare in maniera abnorme con i vincoli storici, ambientali e paesaggistici previsti dalle normative nazionali nonché con le disposizioni a tutela dei beni culturali e con le stesse previsioni del piano regolatore». L´area si trova in una zona protetta, un sito compreso dall´Unesco all´interno della lista dei patrimoni dell´umanità. Già perché in epoca romana la zona era occupata da un vasto cimitero subdiale, in uso dal I secolo a. C. al III secolo d. C. che comprendeva diverse tipologie di tombe, dai colombari di famiglia a piccole cappelle funerarie spesso affrescate e decorate con stucchi.
«Non c´è nulla di scritto, ma in quell´area secondo alcune indiscrezioni dovrebbero sorgere ambulatori e uffici dell´ospedale Bambino Gesù - sottolinea Alberto Attanasio, vicepresidente del municipio XI - certamente sarebbe un servizio per il territorio ma andrebbe ristudiata tutta la viabilità, si dovrebbero aprire passi carrabili e istituire numeri civici - spiega aggiungendo - ora però ci domandiamo perché nessuno ci informa e come mai non ci sia trasparenza».
Oltre al patrimonio storico e culturale, il nodo della questione sta nel carico urbanistico che la nuova struttura porterebbe nel quartiere di San Paolo. Sgombra il campo da equivoci, il segretario dei Radicali: «La Santa Sede non si può avvalere dell´extraterritorialità ai sensi dell´articolo 15 del Trattato Lateranense poiché in materia di edilizia, sanità e sicurezza devono sottostare alle disposizioni nazionali». Insomma le facoltà riconosciute dal Trattato non fanno riferimento alla libertà di edificare, ma esclusivamente all´assetto degli immobili già esistenti e non a nuove costruzioni. «Dire che il Trattato Lateranense dà al Vaticano un potere senza limiti è una follia, se fosse così potrebbero costruire un grattacielo senza chiedere il permesso a nessuno. Resta sconvolgente il silenzio di tutte le istituzioni», conclude Staderini.



news

01-03-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 01 marzo 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news