LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

L'arte contemporanea come volano per lo sviluppo del territorio
Letizia Lucca
Gazzetta del Sud 12/10/2010

Alcune iniziative in cantiere illustrate al Parco Horcynus Orca di Capo Peloro

In occasione della quinta edizione nazionale della "Giornata del contemporaneo" promossa dall'Amaci (Associazione musei di arte contemporanea italiani) il Parco Horcynus Orca ha aperto le porte offrendo al pubblico per l'intera giornata la fruizione dei propri tesori artistici, conservati nel complesso monumentale della Torre degli Inglesi a Capo Peloro. Scopo di tale iniziativa, che si avvale del sostegno della direzione generale per il paesaggio, le belle arti, l'architettura e l'arte contemporanee del ministero per i Beni e le attività culturali e gode del patrocinio del presidente della Repubblica, è quello di promuovere la conoscenza e la diffusione dell'arte contemporanea e al contempo aggiornare la mappatura di tutti i poli culturali di tale corrente artistica esistenti in Italia. L'arte dunque è stata la protagonista assoluta della giornata. Arte concepita non solo come patrimonio estetico ma anche come fonte di crescita per il territorio. A tal proposito, all'interno della Torre si è svolto un forum sul tema «Identità, territorio e cambiamento» in cui è stata presentata da Gaetano Giunta la neo costituita Fondazione di Comunità nata come strumento necessario di supporto per il Distretto sociale evoluto nell'area dello Stretto di Messina. La Fondazione di Comunità parte dall'assunto che le libertà strumentali ("capacitazioni") — tra cui la cultura, la partecipazione e la conoscenza — sono strettamente legate allo sviluppo umano ed economico di un territorio. In virtù di questo principio l'agire della Fondazione di Comunità sarà orientato a promuovere processi di "capacitazione" dei cittadini e delle comunità locali, a sostenere l'apertura dei sistemi locali allo scambio di risorse e opportunità, al potenziamento della qualità dell'offerta culturale come anche all'attrazione dei talenti creativi e allo sviluppo del talento locale. Al Forum sono intervenuti numerosi artisti messinesi che hanno offerto, attraverso la propria esperienza e le proprie aspettative, un momento di confronto diretto e costruttivo. Filo conduttore del dibattito, la consapevolezza che l'arte e la cultura possono migliorare la condizione del territorio, a patto però che l'attuale atteggiamento che vede l'arte come un bene di secondaria importanza, volga verso una visione più ampia e moderna e valuti quest'ultima come una delle principali risorse di ricchezza culturale, sociale ed economica. Primo e più importante "step" auspicabile è che le istituzioni, nella fattispecie quelle locali, diano maggiore spazio all'arte e agli artisti locali, così come d'altronde fa già da diversi anni la Fondazione Horcynus Orca.



news

01-03-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 01 marzo 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news