LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

FERMO - Una galleria di arte moderna nell’ex stazione
13 ottobre 2010, CORRIERE ADRIATICO

Il Sindaco di Fermo Saturnino Di Ruscio ha incontrato il direttore Regionale Beni Culturali e Paesaggistici delle Marche Paolo Scalpellini. Insieme hanno effettuato un sopralluogo nella chiesa di San Filippo e all’ex stazione di Santa Lucia. Alla luce degli ultimi sviluppi normativi in materia di federalismo demaniale, in cui i comuni possono portare avanti accordi di valorizzazione culturale, il sindaco Di Ruscio ha proposto, per quel che riguarda il caso specifico dell’ex stazione di Santa Lucia, la sistemazione degli immobili, che insistono sull’area, al fine di poter accogliere una galleria di arte moderna e contemporanea, e di un Museo della Ferrovia. Quest’ultimo farà riferimento alla vocazione stessa dei locali che lo ospiteranno, ovvero l’ex stazione del trenino Amandola – Fermo – Porto San Giorgio. Un’occasione per riscoprire e conoscere meglio il nostro passato. Per quel che riguarda la Galleria di Arte Moderna e Contemporanea, il Sindaco Di Ruscio ha spiegato al Direttore Scalpellini come: “La città di Fermo si contraddistingue per la spiccata vocazione culturale, eredità di secoli di produzione di arte e di saperi. Espressione di questo connotato peculiare – spiega Di Ruscio - sono principalmente gli edifici storici civili e religiosi, i musei, le biblioteche e le raccolte artistiche e bibliografiche che questi custodiscono. Negli anni il panorama storico-artistico si è andato arricchendo. La presenza di un Istituto d’Arte di grande tradizione, la raccolta di numerose opere frutto di donazioni di artisti locali che nel tempo hanno realizzato esposizioni temporanee in città, la vivacità degli ambienti che fungono da laboratorio permanente della grafica contemporanea, l’interesse di alcune importanti raccolte private di arte contemporanea esistenti sul territorio, l’attenzione dei giovani verso la sperimentazione artistica sono infatti elementi che, nel loro insieme, parlano della opportunità di creare una Galleria di Arte Moderna e Contemporanea”. Il Direttore Scalpellini ha accolto con favore ed apprezzamento il progetto del Sindaco di Fermo Saturnino Di Ruscio. A breve verranno avviate tutte le procedure per attivare l’accordo che sarà fondamentale per procedere in tal senso.

“Con il nuovo Museo della Ferrovia e con la Galleria d’Arte Moderna – conclude il Sindaco Di Ruscio - l’intenzione è quella di creare un vero e proprio polo museale della Città di Fermo che comprenderà anche il nuovo Museo dell’Istituto Tecnico Industriale Montani. La proposta sarà ora portata al vaglio della Terza Commissione e vedrà la partecipazione attiva delle associazioni cittadine, tra cui Italia Nostra, e dell’Istituto d’Arte di Fermo”.



news

01-03-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 01 marzo 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news