LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

TORINO - "Un sms per aiutare la cultura". Coppola invita a donare un euro a sostegno di mostre e eventi
DIEGO LONGHIN
DOMENICA, 24 OTTOBRE 2010 LA REPUBBLICA - Torino


L´assessore: uno strumento per capire anche se una mostra è stata apprezzata

«Ti è piaciuta la mostra? Dona un euro con il tuo cellulare mandando un sms al 348....». Questo messaggio potrebbe comparire fra qualche mese all´uscita dei musei, delle mostre e dei siti culturali torinesi e piemontesi. Un modo per recuperare risorse extra in un momento in cui i bilanci pubblici, a partire da quello della Regione, sono ridotti all´osso. E l´idea di studiare un accordo con le compagnie telefoniche per lanciare il progetto "un sms per la cultura" è dell´assessore della giunta Cota, Michele Coppola, da mesi impegnato a spremersi le meningi per raccogliere quattrini. Possibilmente di privati. «Dopo il tax credit e la carta di credito, l´sms rappresenta la terza gamba di un piano per incrementare i fondi a disposizione degli enti pubblici, delle fondazioni e delle associazioni. È uno strumento per andare a sollecitare chi ama la cultura, chi è disposto a donare un piccolissimo contributo per la mostra che ha appena visitato e, perché no, per lo spettacolo che lo ha fatto emozionare». Sistema che è già stata provato, ad esempio, nelle ultime edizioni del free festival Traffic su proposta della Fondazione Crt.
Le tre iniziative lanciate dall´assessore regionale prenderanno forma nel 2011, anno in cui grazie ai festeggiamenti per i 150 anni dell´Unità d´Italia, Coppola spera in risultati extra. Soprattutto sul fronte raccolta fondi. Ora che il Consiglio di Stato ha dato tranquillità alla giunta Cota il titolare della cultura ha la possibilità di trasformare le idee in delibere e accordi. Il tax credit, sulla falsa riga di quello che già avviene per gli investimenti di aziende nelle produzioni cinematografiche, è una delle partite più complesse. L´idea è quella di concedere un parziale sgravio fiscale alle aziende che impegnano risorse nella cultura, proposta che Coppola ha avanzato al ministro Bondi che si è detto favorevole.
La carta di credito e l´sms, invece, sono progetti che Coppola potrà realizzare in piena autonomia. «Sull´esempio di quello che già accade all´estero per altri settori - sottolinea l´assessore - la carta permetterà a chi la utilizza, senza costi aggiuntivi, di destinare in occasione di acquisti una percentuale ad un apposito fondo per sostenere la cultura piemontese, dai musei ai teatri, dalle istituzioni culturali alle associazioni». Il progetto "un sms per la cultura" è l´ultimo tassello. «Il servizio potrebbe essere collegato al fondo, oppure direttamente all´ente o alla fondazione che ha organizzato l´evento o gestisce la mostra. E sarà anche un utile strumento per capire se il visitatore ha apprezzato l´allestimento o lo spettacolo. Sono convinto che rimarremo sorpresi dal ritorno economico. Vorrei partire già a livello sperimentale nei primi mesi del prossimo anno per testare la formula».



news

01-03-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 01 marzo 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news