LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

L'archivio storico dell'Istituto Luce candidato Unesco
Provincia – Cremona 28/10/2010

Giornata del Patrimonio audiovisivo

ROMA — Le immagini che raccontarono la Grande Guerra agli
italiani, le prime sequenze dei nostri esploratori tra i ghiacci dell'Antartide, il sorriso del giovane presidente John Kennedy. Sono alcuni dei preziosi documenti conservati nell'Archivio storico Luce che potrebbero diventare beni protetti dall'Unesco al pari di tante bellezze naturali e artistiche. Nel giorno in cui in tutto il mondo, ma in Italia per la prima volta, si celebra la Giornata Mondiale del Patrimonio Audiovisivo, la Commissione Nazionale Italiana per l'Unesco annuncia la candidatura dell'Archivio storico di Cinecittà Luce al Registro Memoria del Mondo, programma nato per valorizzare i più importanti fondi archivistici e bibliotecari del pianeta, luoghi in cui è custodita la memoria dei popoli e delle culture e quindi veri e propri patrimoni dell'umanità. «I materiali dell'audiovisivo hanno contribuito forse più di tutto alla costruzione dell'identità degli uomini del XX secolo — spiega Giovanni Puglisi, presidente della Commissione Nazionale Italiana per l'Unesco —. La fragilità di tali materiali hanno già condotto alla perdita irrimediabile di preziosi frammenti della nostra storia e della nostra memoria collettiva. Impedire ulteriori perdite è un imperativo categorico, insieme alla promozione della conoscenza e consultazione dei nostri archivi». L'Italia, pur a fronte di uno straordinario patrimonio, è decisamente sotto-rappresentata nel Registro Unesco, dove tra gli attuali 191 iscritti figurano solo la Biblioteca Malatestiana di Cesena e il Fondo di Mattia Corvino re d'Ungheria (diviso con altri quattro Paesi). L'Archivio storico Luce, uno dei pochissimi al mondo a mettere a disposizione gratuitamente via internet i suoi materiali, raccoglie due testate di cine-attualità cinematografiche tutte in originale: Giornale Luce (1927-1945) e La Settimana Incom (1946-1964)
«Conservazione e restauro» non sono più compiti sufficienti, commenta l'ad di Cinecittà Luce Luciano Sovena. «Con la digitalizzazione e la diffusione delle rete — dice — va salvaguardata la natura veridica dei documenti conservati. Deve esistere un luogo credibile e serio di accertamento della loro completezza e autenticità. Ma non e sottraendoli alla consultazione che li si preserva».



news

01-03-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 01 marzo 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news