LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SICILIA - Impegno della Regione per Palazzo Varisano: «Tornerà fruibile nella prossima primavera»
LA SICILIA Giovedì 28 Ottobre 2010 Prima Enna, pagina 33

la struttura dovrebbe ospitare alcune manifestazioni per il 150º dell'unità d'italia




Enna, a marzo, potrebbe diventare il "centro dell'Unità d'Italia". Infatti per quella data è previsto l'arrivo ad Aidone della Venere di Morgantina, l'apertura al pubblico della villa Romana del Casale, completamente ristrutturata e l'apertura al pubblico del palazzo Varisano, che si trova in piazza Duomo, un palazzo edificato nel XVIII secolo e che ha scritto una pagina importante nel Risorgimento Italiano, in quanto ospitò Giuseppe Garibaldi, il quale, parlando ai patrioti siciliani, ebbe a dire la famosa frase "Roma o morte". Il palazzo Varisano , che è anche museo regionale interdisciplinare , come ha dichiarato l'architetto Campo, direttore generale dell'assessorato regionale ai Beni Culturali, è stato scelto dal comitato organizzatore, presieduto dal prefetto, Giuliana Perrotta, "sito ufficiale" delle celebrazioni del 150° anniversario dell'Unità d'Italia con la possibile presenza, e il Prefetto sta lavorando in questo senso, del presidente della Repubblica, Gorgio Napoletano. Grazie all'intervento dell'Outlet Sicily Village, rappresentata per l'occasione dal presidente del Consiglio di Amministrazione, Nicola Sanfilippo, che finanzierà i lavori per la messa in sicurezza dell'intero edificio.
A questa manifestazione di consegna dei lavori, presieduta dall'assessore regionale ai Beni Culturali Sebastiano Missineo, dal prefetto Giuliana Perrotta, erano presenti lo staff della Soprintendenza ai Beni Culturali , Fulvia Caffo, gli architetti Santa Lucia e Rosa Oliva, il presidente del parco Morgantina, Enrico Caruso, i deputati regionali Elio Galvagno ed Edoardo Leanza, il presidente della Provincia, Giuseppe Monaco, il vice sindaco del capoluogo Angelo Di Dio, il comandante provinciale dei Vigili del Fuoco, ingegnere Scarcella, che ha collaborato nella stesura del progetto.
L'assessore regionale Missineo , alla sua prima uscita ufficiale , ha voluto evidenziare come l'unione tra pubblico e privato possa essere importante e determinante per la valorizzazione dei ben culturali in Sicilia. "E' un buon momento questo - ha dichiarato l'assessore Messineo - quando c'è la collaborazione si possono ottenere risultati probanti risultati in favore dei beni culturali che in Sicilia sono supporti importanti per la crescita socio-economica-culturale dell'intero territorio".
Flavio Guzzone


28/10/2010



news

01-03-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 01 marzo 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news