LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Tagli, la protesta dei musei "Serrata il 12 novembre"
FRANCESCA GIULIANI
VENERD, 05 NOVEMBRE 2010 LA REPUBBLICA - Cultura



Annunciata una mobilitazione generale: chiusura per un giorno



ROMA - Chiudono per un giorno la Cappella degli Scrovegni di Giotto a Padova, i Musei Capitolini di Roma, Palazzo Ducale a Venezia: una serrata generale, venerd prossimo 12 novembre, per centinaia di musei civici nazionali, biblioteche, siti archeologici in decine di citt a difesa del diritto alla cultura. Con un obiettivo: scongiurare gli effetti che la manovra finanziaria e la legge 122/2010 potranno avere sulla gestione delle attivit culturali. una protesta senza precedenti indetta contro provvedimenti senza precedenti che prosciugano le casse delle istituzioni culturali degli enti locali paralizzandone il lavoro, scoraggiando i privati dagli investimenti, bloccando la programmazione. Promotori di "Porte chiuse, luci accese sulla cultura" sono Federculture e lAnci, lassociazione comuni italiani con ladesione del Fondo per lAmbiente italiano che terr chiuse tutte le propriet, da Villa Gregoriana a Tivoli allAbbazia di San Fruttuoso a Camogli. Innumerevoli le adesioni, fra cui la Conferenza delle Regioni, lUnione delle Province Italiane, lAssociazione delle Citt dArte e Cultura, ma anche la Triennale di Milano, il Maxxi (che apre unora pi tardi), Musica per Roma e Cinema per Roma (al Parco della Musica si entrer gratis). Varie le forme di protesta: a Milano musei a ingresso libero; a Genova chi, volendo visitare un museo, lo trover chiuso, avr biglietti gratuiti.
C un modo per scongiurare la protesta: che il ministro Tremonti ci convochi per cancellare gli articoli della legge 122; altrimenti sar serrata, non contro il Governo ma soltanto contro chi ha scritto la legge, dichiara Umberto Croppi, assessore capitolino alla Cultura presentando la mobilitazione col collega genovese Andrea Ranieri e a Roberto Grossi, presidente di Federculture. Tre le norme-killer che hanno determinato la protesta: 1) il tetto di spesa per lorganizzazione delle mostre fissato al 20% di quanto speso nel 2009, con un taglio dell80%; 2) i comuni sotto i 30 mila abitanti sono obbligati allo scioglimento delle societ costituite da loro; 3) si limita la composizione dei consigli di amministrazione, ostacolando la partecipazione dei privati alla gestione delle aziende. Contro queste norme, la regione Liguria e la regione Toscana hanno gi presentato ricorso alla Corte Costituzionale. Le adesioni, a una settimana dalla protesta, stanno crescendo.



news

13-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news