LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

PISA. Shopping e cultura in centro e nei musei fino a mezzanotte
SABATO, 06 NOVEMBRE 2010 IL TIRRENO - Pisa





Notte bianca in blu il titolo di una iniziativa che il prossimo 20 novembre vedr il centro storico di Pisa palcoscenico fino alle 24 di eventi, spettacoli con i negozi aperti e soprattutto con la possibilit di visitare mostre importanti (a partire da quella di Mir), musei e chiese.
Lidea e lorganizzazione stata di Pisa Viva, il consorzio di commercianti del centro storico, che ha trovato il supporto di Comune, Provincia, Camera di commercio e Confesercenti. Come detto negozi aperti fino alle 24 allinterno delle mura (con apposita ordinanza del Comune) e pubblici esercizi fino alle 3.
Pubblici esercizi aderenti che offriranno un aperitivo in blu a coloro che si presenteranno con lo scontrino di uno dei negozi aperti dopo le 20; i ristoranti aderenti, invece, offriranno il dessert.
Nei negozi, poi, tante promozioni con i prezzi in blu. Ma lofferta culturale quella che rende particolare la notte bianca pisana. La mostra di Mir a Palazzo Blu sar aperta fino alle 24 con sconto per coloro che presenteranno lo scontrino di un acquisto dopo le 20.
Aperto il museo della grafica di Palazzo Lanfranchi con visita gratuita (alle 21) delle mostre di Viviani e Guido Scarabattolo dedicata a Pinocchio; saranno inoltre aperti gli Arsenali Medicei per la mostra di David Chipperfield ed il museo dellOpera Primaziale (con la Torre che avr una illuminazione speciale). Possibilit anche di visitare le chiese di San Pietro in Vinculis, Santo Stefano dei Cavalieri, Santa Cristina e Santo Sepolcro.
Il centro storico, che nelloccasione inaugurer lilluminazione natalizia (anche questanno realizzata dai commercianti, con un contributo del Comune, uguale su tutta lasse commerciale del centro e strade limitrofe) offrir poi momenti diversi di spettacolo: cabaret in piazza del Carmine, balli di gruppo in piazza XX Settembre, musica in piazza Garibaldi e ritmi latini in largo Ciro Menotti.
Alle 21, poi, dalla chiesa della Spina partir uno spettacolo itinerante dal titolo Donne, amore e potere: le donne di Kinzica.
Sar una serata di qualit - ha spiegato lassessore Giuseppe Forte - in cui la citt offrir il meglio di se sia a livello culturale che commerciale. Importante che il motore delliniziativa siano stati proprio i commercianti di Pisa Viva al quale abbiamo poi dato supporto logistico.
Nella nostra citt mancava una iniziativa del genere - hanno detto Daniele Volpi di Pisa Viva e Luigi Micheletti coordinatore del centro storico per Confesercenti - che promuovesse il commercio unendo anche laspetto culturale. Lunico rammarico che una iniziativa del genere non abbia trovato il supporto dellaltra associazione del commercio.



news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news