LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Il Molise unito si ribella
Giuseppe Lanese
La discussione, 13/10/2004

CAMPOBASSO - Non si fermano in Molise le polemiche dopo la decisione del Ministero dei Beni culturali di escludere dall'elenco delle sedi dirigenziali l'Archivio di Stato di Campobasso. Decisione assunta tramite il decreto del 24 settembre scorso. Dopo l'interrogazione parlamentare presentata nei giorni scorsi dai deputati molisani Remo Di Giandomenico (Udc), Roberto Ruta (Margherita) e Eugenio Riccio (Alleanza nazionale), ora spunta una mozione urgente diretta al presidente della Giunta Regionale, Michele Iorio, a firma di consiglieri di maggioranza e di opposizione. Tra i primi anche i due esponenti centristi, Pino Gallo e Luigi Terzano. Il documento impegna il governatore molisano a sottoporre la questione nella prossima conferenza dei presidenti delle Regioni e delle Province autonome, al fine di deliberare un atto formale di richiesta al ministro competente per la revoca della decisione che stata presa. Michele Iorio dovr, successivamente, riferire in aula sulle iniziative assunte e sui risultati raggiunti dal suo intervento. Intanto, i dipendenti dell'Archivio di Stato di Campobasso, dopo essersi riuniti in assemblea sindacale il 4 ottobre scorso, hanno espresso forte dissenso per la decisione assunta dal Ministero dei Beni culturali non comprendendo quali siano le ragioni che hanno indotto l'Archivio del capoluogo di regione molisano ad essere escluso dall'elenco delle sedi dirigenziali dopo la bellezza di oltre quindici anni anni di permanenza. La struttura si distinta per attivit culturali specializzate e per servizi al pubblico sempre pi qualificati e tempestivi e ha assicurato, assieme ad altri pochissimi Archivi di Stato in Italia, ben 66 ore di apertura settimanale al pubblico. "Tale decisione risponde a logiche che a noi risultano assolutamente incomprensibili - hanno affermato i firmatari della mozione - e risponde alla volont precisa di negare autonomia e dignit istituzionale a tutto il Molise, rappresentando, infatti, la perdita di un ulteriore tassello del mosaico che rende tale una regione. Un atto arbitrario - hanno aggiunto ancora i firmatari - che non tiene in alcuna considerazione la produttivit dell'Ufficio e la professionalit degli operatori che ne fanno parte". Una vicenda che non si chiude qui, dunque, ma che andr avanti sia in Parlamento che in sede di conferenza dei presidenti delle Regioni come hanno chiesto i parlamentari ed i consiglieri molisani, e soprattutto i dipendenti dell'Archivio di Stato di Campobasso che non vogliono essere assolutamente abbandonati.



news

06-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 6 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news