LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

BARI - Quelle architetture verdi della nostra storia
GABRIELLA DE MATTEIS
VENERD, 26 NOVEMBRE 2010 LA REPUBBLICA -Bari




I curatori: un lavoro di ricerca che vuol essere anche un grido di allarme per la tutela di un patrimonio unico e spesso fortemente a rischio degrado

Presentato al castello svevo di Bari il prezioso volume edito da Congedo: 500 pagine, mille illustrazioni


Un capitolo del volume dedicato a Pietro Porcinai, allesperienza che il paesaggista toscano port in Puglia, a Taranto ad esempio, dove per combattere linquinamento dellItalsider impieg alberi e piante. Perch la pubblicazione Giardini di Puglia, paesaggi storici tra natura e artificio, tra utile e diletto, edita dal salentino Mario Congedo e presentata ieri sera al castello svevo di Bari, un resoconto storico, un viaggio tra le architetture verdi del passato e soprattutto un lavoro di ricerca che diventa anche un accorato grido dallarme. E infatti, scrivono nella prefazione i due curatori, Vincenzo Cazzato, docente di Storia dellarchitettura allUniversit del Salento, e larchitetto Andrea Mantovano, "ci auguriamo che lopera costituisca un utile strumento nelle mani di enti e privati ai fini della salvaguardia e della valorizzazione di questi beni troppo spesso destinati a scomparire per via dellincuria, di sconsiderati piani urbanistici".
Cinquecento pagine, mille illustrazioni raccontano la Puglia vista anche dai viaggiatori dellOttocento. Una regione dove il paesaggio veniva descritto come un giardino naturale, spontaneo, con filari di oliveti capaci di trasformare una campagna in unarchitettura verde. Cos nel volume, che acquista il valore della ricostruzione storica, trovano spazio, attraverso numerosi saggi, le descrizioni dei "deliziosi orti" del principe di Taranto, dei giardini dei palazzi baronali, dei recinti claustrali.
Dallarchitettura verde che, nel Settecento, ha anche una funzione produttiva, con coreografie di alberi da frutto, agrumeti prevalentemente, alla grande svolta dellOttocento quando i giardini assumono una forma geometrica per approdare poi alla realizzazione di ville comunali le quali, ragionano i curatori, diventano "lelemento che pi di ogni altro contribuisce al decoro e alla salubrit dei centri abitati". Il verde, quindi, come spazio pubblico, "la villa come belvedere" in molti centri della Murgia e del Tarantino: passeggiate verdi che si aprono sullorizzonte. Oppure, pi semplicemente, la villa e il mare, a Monopoli ma soprattutto a Trani, dove il giardino pubblico , nel suo genere, il pi antico mai realizzato in provincia di Bari.
Nel volume riproduzioni storiche raffigurano la villa di Trani. E non un caso. Perch il giardino che non per coincidenza sorge dinanzi alla cattedrale non pi quello di un tempo. A questa architettura verde va la riflessione di Andrea Mantovano quando pensa ad uno dei giardini che gli anni hanno trasformato, mortificando la sua originaria conformazione. Per questo Giardini di Puglia una ricostruzione storiografica che pu essere attualizzata. Anche quando racconta del paesaggista Pietro Porcinai. Contattato negli Anni 30 da famiglie benestanti salentine per i propri giardini privati, port la sua esperienza anche nella salvaguardia dellambiente. Nel 1972, a Taranto, immagin una serie di collinette, realizzate con i detriti provenienti dallinsediamento Italsider. Una barriera naturale, fatta di alberi di grandi dimensioni, per fermare le polveri sottili, per preservare laria dei quartieri Croce e Tamburi.



news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news