LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Piazza Duomo, l'affondo della Moratti
Massimiliano Mingoia
Giorno Milano 26/11/2010

Il sindaco: troppe strutture sul sagrato, serve un regolamento o il rilancio del tavolo

Piazza Duomo un suk, urge un radicale cambiamento. Ne convinta, convintissima Letizia Moratti. Le polemiche sull'utilizzo del sagrato non sono piaciute per niente al sindaco. Prima l'albero di Natale griffato Tiffany ma bocciato dalla Curia. Poi la Torre di luce sfrattata dal sagrato dopo il no della Soprintendenza ai Beni architettonici e ormai destinata a largo Beltrami. INCIDENTI di percorso da evitare. Non a caso la Moratti sottolinea: Per riuscire a evitare che si creino situazioni come queste, credo si debba lavorare a un regolamento o a un diversa modalit di lavoro del comitato interassessorile che decide quali eventi e quali strutture possono essere ospitate in piazza Duomo. Ho chiesto al vicesindaco Riccardo De Corato e al direttore generale Antonio Acerbo di occuparsene. S, perch qualcosa, nelle decisioni sulle strutture destinate al sagrato, quest'anno non ha funzionato. Il sindaco non lo nasconde: Abbiamo lavorato per rispettare un luogo, Piazza Duomo, che ha una sua dimensione simbolica e abbiamo ridimensionato e rivisto profondamente delle iniziative non cos raccordate e che non avevano tenuto conto dell'importanza simbolica del luogo. La Moratti si riferisce all'Albero di Natale sponsorizzato da Tiffany e alla Torre di luce. Rivisto e corretto l'allestimento della griffe statunitense di gioielli, in corso di allestimento ai piedi dell'albero. Secondo alcune indiscrezioni, buona parte dello spazio sar espositivo, mentre solo una piccola zona della struttura sar dedicata alla vendita dei gioielli. Un ridimensionamento dell'operazione commerciale, come chiesto a gran voce dalla Veneranda Fabbrica del Duomo. Anche se gi nei giorni scorsi il sindaco aveva comunicato che parte del ricavato dei gioielli sarebbe stato destinato da Tiffany al restauro della guglia superiore della Cattedrale. Le reazioni alle parole del sindaco sulla gestione di Piazza Duomo (regolamento o diversa modalit di lavoro del tavolo interassessorile), intanto, non si fanno attendere. L'assessore al Turismo Alessandro Morelli osserva: Giusto rilanciare il Tavolo interassessorile. Le decisioni sulle strutture da mettere sul sagrato vanno prese l. Dello stesso avviso anche gli assessori Giovanni Terzi (Attivit produttive) e Maurizio Cadeo (Arredo urbano).



news

11-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 11 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news