LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SICILIA - L'Enel Sole illuminer la Torre di Carlo V Porto Empedocle.
LA SICILIA Sabato 27 Novembre 2010


Il simbolo della citt sar valorizzato di notte con 12 lampade interrate



Porto Empedocle.Il Comune ha individuato in Enel Sole l'azienda che illuminer la Torre di Carlo V, fresca di restauro esterno e interno.
E per valorizzare appieno la rinnovata veste esteriore del monumento simbolo della cittadina marinara, l'amministrazione comunale si affidata a chi, con l'energia elettrica ha un rapporto decisamente diretto.
L'intervento in questione, prossimo a essere effettuato, con una delibera firmata alcuni giorni fa dal sindaco Calogero Firetto riguarda dunque l'illuminazione delle facciate della Torre, per consentire nelle ore notturne una spettacolare e altamente scenografica posa in evidenza della struttura. Il lavoro prossimo a essere iniziato, si caratterizza per la collocazione in maniera interrata di 12 lampade mastercolor da 70 Watt, mentre una, la tredicesima lampada sar posizionata su un palo.
Il tutto alla modica cifra di circa 20 mila euro, tutti a carico delle casse comunali. In questa maniera al calare della sera, il luogo sul quale l'amministrazione comunale punta molto in prospettiva futura, sar apprezzabile e fruibile anche nelle ore buie. Diventando quindi un luogo d'incontro per tutti coloro i quali avranno voglia di spostare verso la zona del porto il proprio luogo di passeggio. Da ricordare come la Torre di Carlo V sia destinata a diventare Museo Archeologico del mare, sotto la tutela dell'apposita Sovrintendenza regionale.
Un luogo di cultura dunque che il Comune punta a rendere sempre pi accogliente e gradevole per i propri visitatori.
La speranza che i lavori di posa dell'impianto d'illuminazione inizino presto e non siano influenzati dalle avverse condizioni meteorologiche. Fino a qualche anno fa, tutto questo sembrava un sogno difficile da far avverare. Un sogno che per, grazie all'azione di chi amministra la cosa pubblica empedoclina quasi realt.
Il tutto, in attesa che anche la sistemazione del Museo del mare prenda il via come da programmi stilati nei mesi scorsi.
Francesco Di Mare


27/11/2010



news

11-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 11 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news