LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Pompei, ancora un crollo. Bondi: niente allarmismi
Sandro Ianni
Messaggero 1/12/2010

L'edificio era da sempre chiuso al pubblico. A inizio mese il cedimento dell'Armeria. Il Sovrintendente: Qui siamo in continua emergenza
Cedono sette metri di muro della Casa del Moralista

POMPEI - Ancora un crollo all'interno degli Scavi di Pompei: un muretto grezzo di sei-sette metri per 60/70 centimetri di altezza nel giardino della Casa del Moralista, la domus pompeiana che deve il nome alle frasi moralizzatrici che il proprietario aveva fatto incidere sui muri per i suoi ospiti. Niente di che, se si pensa alla recente ferita del crollo della vicina Schola Armaturarum, ben pi imponente, ma quanto basta per svelare le magagne di un sistema di manutenzione che vede una tra le aree archeologiche pi importanti del mondo impotente rispetto alle piogge abbondanti e riaccendere le polemiche nei confronti del ministro Sandro Bondi. Anche questa volta, come circa un mese fa, a cedere stato il terrapieno che si trova alle spalle delle antiche costruzioni, a pochi metri l'una dall'altra. Ingrossato dalle abbondanti piogge di questi giorni, il terreno che sta alle spalle della domus ha travolto la staccionata di legno che lo doveva contenere e ha abbattuto un pezzo di quel muro che, bombardato durante la seconda guerra mondiale, era stato rifatto uguale a prima con la sua caratteristica pietra pomice del 79 d.C. mista a malta. Il muro - assicurano dalla Soprintendenza - si potr ricostruire per l'ennesima volta, ma l'allarme resta per tutti gli altri che non godono di copertura. E sono tanti. Viviamo una emergenza continua - spiega il soprintendente degli Scavi di Pompei Jeannette Papadopoulos dopo aver constatato di persona l'entit del danno - Pompei una citt fragile e se continua a piovere cos tutti i muri senza copertura sono a rischio. Purtroppo sono due mesi che sto qui e non fa che piovere. In ogni caso - ha sottolineato - quanto accaduto oggi non paragonabile a episodi pi gravi. I carabinieri hanno acquisito una serie di documenti negli uffici della Soprintendenza degli Scavi: l'obiettivo ricostruire la gestione recente e verificare la correttezza degli interventi. Gli stessi militari non escludono che il crollo di oggi possa risalire a qualche giorno fa. Per il direttore degli Scavi Antonio Varone la casa del Moralista non a rischio crollo e le piogge di questi giorni sono davvero inusuali. Parole che servono a raffreddare la temperatura, ma non a stoppare il fuoco incrociato che si alza verso il ministero diretto da Sandro Bondi. Contro di lui si scaglia il Pd con Bossa, Marcucci e Vaccaro e l'Idv con Belisario. Per Casini (Udc) il ministro non ha colpa ma questi crolli sono la metafora dello stato in cui versano i beni culturali. Dalla Regione Campania si leva la voce dell'assessore al Turismo Giuseppe De Mita che chiede al ministro un'azione pi efficace e concreta. Occorre - la replica di Bondi - evitare ogni inutile allarmismo. La situazione a Pompei continuamente monitorata dalla soprintendenza: il cedimento non ha coinvolto alcun manufatto di pregio storico, artistico o archeologico.



news

22-06-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 22 giugno 2018

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

16-03-2018
Podcast episode 23: The death of Venice?

14-03-2018
SETTIS ed EMILIANI: Le ruspe su alcuni villini di Roma

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

Archivio news