LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Pompei. Bondi: no agli inutili allarmismi
ga.se.
Mattino 1/12/2010

L'opposizione: non ha fatto nulla
Il ministro: tutto sotto controllo
Il Pd torna a chiedere la sfiducia
Casini una metafora del Paese

Evita i contrasti e rinvia i litigi se puoi. E una delle frasi scritte all'interno della sala del triclinio, a cui la Casa del Moralista deve il suo nome, che oggi suona pi che beffardo. Perch il crollo all'interno della Domus il terreno dell'ennesimo scontro politico in cui finisce anche la nuova compagna del ministro. Ad un Bondi che continua a minimizzare quanto sta accadendo agli Scavi - Occorre evitare ogni inutile allarmismo. La situazione a Pompei continuamente monitorata dalla Soprintendenza: il cedimento non ha coinvolto alcun manufatto di pregio storico, artistico o archeologico - il presidente del Gruppo Idv al Senato, Felice Belisario risponde di andare con la sua famiglia allargata a puntellare i monumenti di Pompei, prima che si verifichino altri crolli. Si puntelli il cervello la replica di Manuela Repetti, deputata Pdl e compagna del ministro, il poeta di Arcore di cui Belisario vuole al pi presto la sfiducia rinfacciandogli di occuparsi di misconosciute starlette amiche del premier pi che della vera cultura. Dall'opposizione tuonano contro il ministro anche il segretario del prc/Federazione della Sinistra Paolo Ferrero - L'ennesimo crollo a Pompei l'allegoria di questo governo che porta alla rovina il patrimonio culturale e l'istruzione di questo Paese - e i parlamentari del Pd Luisa Bossa, Andrea Marcucci - Bondi prenda atto dei risultati ottenuti con la sua gestione e ne tragga le dovute conseguenze - e Vaccaro - I commenti del ministro sul crollo rappresentano l'ennesima prova di irresponsabile superficialit. Noi sfiduciamo il governo, quello il primo appuntamento dichiara invece il leader dell'Udc Pier Ferdinando Casini per il quale anche se non colpa di Bondi se Pompei continua a cadere a pezzi, questi crolli sono la metafora dello stato in cui versano i beni culturali nel nostro paese. Dal suo stesso partito, anche l'assessore al Turismo della Regione Campania Giuseppe De Mita chiede al ministro un'azione pi efficace concreta. Rivolge invece un appello a Napolitano il sindaco di Pompei Claudio D'Alessio dopo aver constatato che, dopo il crollo della Schola, purtroppo nulla stato fatto per gli Scavi. Contro il ministro Bondi anche gli studiosi. Non ne possiamo pi di esperti, commissioni e commissari supplica la presidente della Conferenza Italiana Archeologi Giorgia Leoni, mentre Tsao Cevoli, presidente dell'associazione nazionale archeologi lancia lallarme sul rischio per tutta la zona di Via dell'Abbondanza e accusa di incapacit a gestire la vera emergenza il ministro. Infine, dagli studenti napoletani una provocazione: 50 euro per il restauro degli Scavi.



news

22-06-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 22 giugno 2018

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

16-03-2018
Podcast episode 23: The death of Venice?

14-03-2018
SETTIS ed EMILIANI: Le ruspe su alcuni villini di Roma

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

Archivio news