LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Se gli audiovisivi sono beni culturali
Aldo Grasso
Corriere della Sera 31/12/2010

Listituzione degli audiovisivi come fonte e come bene culturale un processo tuttora in corso che si scontra con alcuni ambienti accademici, spesso refrattari a prendere in considerazione questo tipo di materiale. Eppure, basterebbe la visione di Apocalypse una serie di documentari in sei episodi (raggruppata in tre serate) sulla Seconda Guerra mondiale firmata da Daniel Costelle e Isabelle Clarke per avere risposte meno incerte (Retequattro, mercoled, ore 21). Il titolo spiegano gli autori stato scelto anche per la sua accezione biblica: Hitler pu essere visto come il cavaliere dell'Apocalisse che semina rovina, miseria e violenza al suo passaggio. L'ambizione stata quella di mostrare la guerra per servire la pace. Si tu veux la paix, connais la guerre. Il racconto di quei tristi eventi va dall'invasione della Polonia fino al suicidio di Hitler, alle bombe atomiche su Hiroshima e Nagasaki. L'aspetto pi sorprendente di Apocalypse il lavoro tecnico, frutto di un immane lavoro di ricerca e selezione (30 mesi per realizzare il progetto). Da oltre 600 ore di filmati amatoriali scovati in tutto il mondo, sono state ricavate 6 ore di materiale in gran parte inedito. La maggior parte delle immagini selezionate erano state girate in 35 mm o 16 mm, ma poi sono state trascritte con telecinema digitale nel formato Full HD. Il materiale cos digitalizzato stato sottoposto a un accurato lavoro di restauro. La differenza con il materiale italiano tipo La grande storia e Correva l'anno che il nostro proviene in gran parte dall'Istituto Luce e conserva quindi una visione ufficiale degli avvenimenti; quello raccolto dai francesi, invece, ha origini pi varie e permette di conoscere aspetti finora inediti: molti dettagli, infatti, sono dedicati alla gente comune, ai soldati in prima linea e ai civili in fuga disperata. La colonna sonora originale del compositore giapponese Kenij Kawai.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news