LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Isole Eolie, voto incomprensibile dall'Ars. Bono: ora l'Unesco pu voltarci le spalle
Secolo d'Italia

L'assessore Cascio parla di errore in aula. Possibile annullamento in sede di Conferenza dei servizi

Fa discutere il voto dell'Assemblea regionale siciliana che concede la deroga al piano paesaggistico delle Isole Eolie per la costruzione di otto alberghi, norma che aveva ricevuto il parere contrario del governo regionale siciliano e la cui approvazione stata salutata come l'ennesimo via libera agii scempi ambientali ai danni di un patrimonio naturalistico unico al mondo. Un voto che, sostiene l'assessore regionale al Territorio, Francesco Cascio, sarebbe frutto di un errore. Ai voti -afferma l'assessore- doveva essere messo l'emendamento che sopprimeva l'articolo 15. In realt,nella concitazione dei lavori d'aula, il presidente ha chiesto di votare sul mantenimento dell'articolo. An ha accolto la decisione dell'Ars con disapprovazione e stupore: Nicola Bono, sottosegretario per i Beni e le Attivit culturali con delega per l'Unesco, osserva che il voto potr mettere in serio pericolo la permanenza dell'arcipelago nella lista dei siti Unesco Patrimonio dell'umanit. Gi nei giorni scorsi -spiega Bono- avevo espresso le mie preoccupazioni e rivolto un invito non solo a non effettuare alcuna deroga al Piano paesistico, ma addirittura ad abrogare la legge regionale n. 6 del 2001, che un'ulteriore bomba a orologeria sul percorso dell'iscrizione dell'arcipelago nella World Heritage List. Il voto del Parlamento regionale incomprensibile e rischia di essere un eccezionale boomerang proprio per le aspettative di sviluppo, che non possono prescindere dalla vocazione naturale delle Eolie sul versante del turismo culturale e ambientale. Bono non intende stare con le mani in mano e annuncia quali saranno le sue contromosse: In primo luogo mi riservo di intervenire nei confronti del Commissario dello Stato, che deve esprimere una sua valutazione sull'ammissibilit del fatto che un voto dell'Assemblea regionale siciliana possa modificare le previsioni di uno strumento di gestione territoriale e di tutela del paesaggio -sottolinea- in secondo luogo chieder al presidente della Regione Cuffaro e agli assessori Pagano dei Beni Culturali e Cascio dell'Ambiente di neutralizzare il deliberato dellAssernblea proprio in sede di conferenza dei servizi.



news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news