LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Una fondazione si occuper del restauro del Castello
al.co.
il mattino di Padova 12/11/2004

Ieri a Roma un altro passaggio cruciale verso una legge che ha in gestazione l'organismo che dovr costruire il Museo Carrarese restaurando il Castello. Contorti passaggi burocratici, progetti di vendita di un pezzo di storia della citt che il ministro Castelli aveva posto nella lista delle alienazioni, in quanto ex carcere, bene di competenza del Ministero di Grazia e Giustizia da cartolarizzare, hanno cristallizzato una situazione sempre pi cronica di degrado. Grazie all'impegno del deputato Antirea Colasio, del senatore Paolo Giaretta, grazie alla spinta di tutti i parlamentari padovani di ogni colore, grazie infine alla sensibilit del ministro Urbani, il Castello passato alla competenza dei Beni Culturali. Ora la legge che sta per essere promulgata far nascere la Fondazione a cui sar affidata la gestione dei lavori di restauro. Ieri a Roma Ivo Rossi per il Comune, Massimo Giorgetti per la Provincia, una rappresentanza della Fondazione Cassa di Risparmio hanno partecipato all'audizione davanti alla settima commissione. Era necessario - fa presente Colasio -mostrare al ministero l'interesse degli enti locali in quanto rappresentanti della comunit per riconquistare un bene prezioso, voluto fortemente dalla citt, con un forte interesse dell'Universit e una serie di finanziamenti gi attivati. L'incontro servito a far pressione per la calendarizzazione della legge, La Fondazione Cassa di Risparmio ha stanziato da tempo 2 miliardi di vecchie lire, un finanziamento l'ho procurato io attraverso una leggina e altri fondi sono stati individuati grazie all'impegno del senatore Giaretta. Oggi la disponibilit finanziaria destinata ad avviare il restauro di questa grande opera si aggira attorno ai 15 miliardi di vecchie lire. Non basta questa cifra al restauro del Castello - nota Colasio - ma sufficiente a far partire la Fondazione e a intervenire su quella parte dell'area monumentale che il tempo e l'incuria stanno cancellando.E' intervenuto anche il Soprintendente ai Beni Monumentali, Monti. Ha lanciato un vero e proprio grido d'allarme se il proprietario fosse un privato - ha detto - la Soprintendenza lo costringerebbe a compiere un immediato restauro a sue spese. Il Castello sta crollando gli affreschi del Trecento sono a rischio.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news