LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Per restaurare i gioielli Parma vince 5 milioni al Lotto
14 NOV 2004, La Gazzetta di Parma


Giocate al Lotto?
Oltre a sperare in un terno per cambiare vita, avrete la certezza di contribuire al restauro di alcuni gioielli della citt. E' stato infatti approvato e inviato agli organi di controllo il programma triennale 2004-2006 del piano del Lotto: una quota degli utili derivante dall'estrazione del mercoled sar cos devoluta al ministero per i Beni e le Attivit culturali.

Complessivamente, saranno destinati a interventi di restauro e attivit culturali oltre 332 milioni di euro.
Di questi, 5.350.346,99 arriveranno a Parma e serviranno per il recupero della fortezza della Cittadella e delle aree vicine (2.909.892,44 euro), per il restauro di Palazzo Ducale (773.375,50) e per quello del monastero di San Luca degli Eremitani (1.667.079,05).

I finanziamenti erano gi stati annunciati dal Comune lo scorso giugno, ma ieri c' stato il via libera ufficiale da parte del ministero, bench la cifra complessiva sia scesa di quasi un milione e mezzo di euro rispetto a quella prevista. Il piano del Lotto - ha sottolinea il ministro Giuliano Urbani - il pi grande intervento strategico a favore della cultura. Per l'Emilia Romagna, nel triennio, sono stati stanziati 18.683.129,61 euro.

Per quanto riguarda Parma, in particolare, si tratta del primo intervento di cos notevole entit ottenuto grazie al piano del lotto, sottolinea l'assessore ai Lavori pubblici, Roberto Lisi. Gli interventi sulla Cittadella e il Palazzo Ducale furono richiesti dal Comune, mentre quello in San Luca degli Eremitani dall'Archivio di Stato.

In realt - spiega Lisi - i finanziamenti andranno alla Sovrintendenza regionale, la quale per potr fare con il Comune convenzioni per la realizzazione dei progetti. A questo proposito, abbiamo gi fissato un appuntamento con il direttore della Sovrintendenza per discutere di questa possibilit.

Prematuro, dunque, discutere di progetti sia per quanto riguarda la Cittaddella che il Palazzo Ducale, perch verranno definiti se si dovesse arrivare alla convenzione con la Sovrintendenza. Poco pi di due anni fa, tuttavia, fu indetto un concorso di idee per il recupero della Cittadella, in cui risult vincitore l'architetto parmigiano Paolo Conforti: un progetto-guida da cui non dovrebbe discostarsi molto quello esecutivo. Salvaguardata la funzione ludico-sportiva della Cittadella, l'obiettivo quello di consolidare e recuperare i bastioni, oltre che le cannoniere e le gallerie dei depositi. 1773mi-la euro per Palazzo Ducale costituiscono, invece, solo una primissima parte dei 10-15 milioni che serviranno per il restauro completo.

Per quanto riguarda, invece, San Luca degli Eremitani, il finanziamento verr destinato al recupero e alla trasformazione della struttura, per poter ospitare circa 42 chilometri dell'Archivio di Stato, come ha dichiarato nei giorni scorsi alla Gazzetta il direttore Marzio dall'Acqua. Ma per poter portare a termine il progetto occorrono pi risorse: la cifra iniziale che il Lotto aveva concesso era 2 milioni e 68mila euro, ma i tagli alla spesa pubblica l'hanno fatta scendere a circa 1 milione e 667mila: per questo, l'Archivio ha intenzione di chiedere un ulteriore finanziamento al ministero.



news

13-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news