LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

PESCHIERA. Il progetto di piazza d'Armi? Dipende anche dal demanio
L'ARENA Marted 07 Giugno 2011 PROVINCIA Pagina 30






Il sindaco in una serata presenter l'idea di riqualificazione e il protocollo d'intesa sui beni demaniali




Tutti i disegni segnalati verranno esposti su un totem, rimane invece complesso l'iter per arrivare ad aprire il cantiere

Il bando per il concorso di idee per la riqualificazione di piazza d'Armi diceva chiaramente che una volta presentati i lavori sarebbero stati di propriet del Comune. Per questo sorprende che lo Studio che ha redatto il progetto vincitore abbia ritenuto di presentare un lavoro che di fatto non pi loro e senza aver preso accordi in tal senso con il Comune.
Non si fa attendere il rimprovero di Umberto Chincarini, sindaco di Peschiera del Garda, ai progettisti vincitori del concorso bandito dall'amministrazione arilicense, per aver illustrato pubblicamente i dettagli del loro progetto.
Anche perch, prosegue, ci sono passaggi ben precisi, a cominciare da quelli con la Soprintendenza, che ha una diretta competenza su tutto ci che attiene la piazzaforte austriaca, che devono essere rispettati. ' evidente che nessuno pu togliere a questi tecnici la vittoria assegnata dalla commissione di professionisti che ha lavorato in modo trasparente e del tutto autonomo, com'era giusto che fosse, rispetto all'amministrazione comunale. Ma, come ho detto, c' un iter ben preciso da seguire, in accordo con la Soprintendenza, in particolare la dottoressa Gianna Gaudini, che sempre stata il nostro punto di riferimento per capire se e come ci si pu muovere e per concordare il da farsi per vedere realizzata la soluzione proposta dai vincitori del concorso.
Chincarini annuncia che, come stabilito dal bando, i progetti primi tre classificati, insieme ai sei ritenuti meritevoli di segnalazione, saranno esposti nella stessa piazza d'Armi .
Stiamo preparando dei pannelli che verranno installati su alcuni totem.
In questo modo, tali lavori avranno il giusto riconoscimento e potranno essere visti da tutti. Stiamo anche organizzando una serata pubblica nella quale verranno premiati i vincitori: in quella stessa data, annuncia il sindaco, spiegheremo a che punto siamo con il percorso sia dei beni demaniali di Peschiera, oggetto del protocollo d'intesa siglato con il Demanio e il ministero dell'Economia (caserme XXX Maggio e La Rocca, Padiglione Ufficiali, area esterna a Porta Brescia, Palazzina storica) sia di quelli fuori dal protocollo.
L'ultima considerazione del sindaco per le difficolt che si interpongono alla realizzazione del progetto della nuova piazza d'Armi, che potrebbe costare attorno al milione e mezzo di euro. Sono difficolt di vario genere: economiche, perch il patto di stabilit ci impedisce di spendere una cifra cos importante per un'opera come questa, perch altrimenti non potremmo pi usare soldi per gli interventi anche di manutenzione ordinaria. Su questo fronte spero e credo che un aiuto possa venire dal cambio di destinazione d'uso di alcuni dei beni demaniali sia perch questo apre a possibilit di entrate sia perch finalmente potremo aprire il cancello che ora limita l'ingresso al cortile della caserma La Rocca cos che da via Roma si potr proseguire il percorso sino ai luoghi simbolo della nostra storia. Dopo di che ci sono le difficolt burocratiche, di un iter che ancora tutto da verificare. E infine i problemi per cos dire operativi: nel senso che se riusciremo a trovare le risorse per fare questo intervento, i nostri concittadini e i commercianti del centro storico devono mettere in conto almeno un anno di lavori e dunque di convivenza forzata con qualche contrattempo. Lo dico fin da ora, conclude Chincarini, onde evitare di passare mesi a vedere persone salire le scale del municipio per lamentarsi.

http://clic.larena.it/GiornaleOnLine/Arena/stampa_articolo.php?id_articolo=1822143&pagina=30


news

27-05-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 27 maggio 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news