LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Con le carte in regola i siti Unesco dellItalia
Romano Chigi
Secolo dItalia 31/12/2004

Tutti i siti italiani iscritti dallUnesco nella Lista dei Patrimoni dellUmanit completeranno entro maggio 2005 i rispettivi Piani di Gestione. Lo ha annunciato il sottosegretario per i Beni e le Attivit CulturalE Nicola Bono, sottolineando che in occasione della terza conferenza nazionale dei siti Unesco, prevista a maggio durante la Settimana della Cultura Italiana, saranno ufficialmente presentati ed illustrati piani definitivi.
Bono ha spiegato che nella conferenza nazionale delle scorso anno a Paestum, venne presentato un modello di Piano di gestione valido per tutti i siti, dal quale si partiti per giungere al risultato finale dellelaborazione dei singoli documenti. Negli ultimi mesi del 2004. poi, si sono tenuti dei seminari tecnici, necessari per illustrare le linee guida predisposte dallUfficio Unesco del ministero e dalla Commissione di esperti.
Grazie a queste fasi preparatorie stato possibile arrivare ad un calendario che fornisse date certe allultimazione dei lavori. Entro il 28 febbraio 2005, i soggetti referenti di ciascun sito dovranno completare la redazione delle prime due parti del piano, e cio Il quadro di riferimento generale e Il sistema informativo territoriale. Entro il 51 marzo 2005 si terr un seminario tecnico di approfondimento, relativo alla tre restanti parti del piano, Tutela e conservazione, Modello dello sviluppo culturale locale e Controllo e monitoraggio. Entro il 30 aprile il piano integrale dovr essere inserito nella guida elettronica predisposta per agevolare i gestori nella presentazione e illustrazione di tutti i lavori nella terza conferenza nazionale dei siti Unesco. Dopo aver conquistato nel 2004 ha aggiunto Bono la leadership della World Heritage List con ben 39 iscrizioni ed essere stati investiti della responsabilit del coordinamento dei Caschi Blu della Cultura, lItalia si appresta a conseguire un altro prestigioso traguardo: essere il primo Paese ad aver dotato del Piano di Gestione anche quei siti che avevano ottenuto liscrizione nella Lista dei beni Patrimonio dellUmanit prima del 2002. Con ladozione, da parte di tutti i 39 luoghi deccellenza del paese, dei Piani di Gestione, sar possibile definire le strategie di sviluppo degli stessi, conciliandone la tutela e la valorizzazione, anche attraverso il contributo di investimenti privati. Inoltre ha continuato Bono questa metodologia di lavoro sar messa al servizio di tutti quegli Stati che hanno incontrato difficolt procedurali rispetto ai parametri richiesti dallUnesco per la presentazione delle candidature discrizione nella World Heritage List.
In questo modo lUnesco sar nelle condizioni di rivedere il numero massimo o di siti iscrivibili annualmente, offrendo maggiori opportunit a quei Paesi che come lItalia vantano numerosi siti in attesa di inserimento. Un nuovo impegno internazionale ha concluso Bono di assoluto rilievo, che ci vedr mettere disposizione degli altri quelle professionalit e quelle metodologie che ci hanno consentito di raggiungere i risultati attuali.



news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news