LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Paesaggio, stop al veto delle Sovrintendenze
MASSIMO FRONTERA E MAURO SALERNO
Sole 24 Ore, marted 6 marzo 2012

La Soprintendenza non pu esprimere un giudizio di merito sull'autorizzazione paesaggistica rilasciata da un Comune. Il principio contenuto nella sentenza del Consiglio di Stato 398/2012, con cui Palazzo Spada ha accolto il ricorso di una societ immobiliare che chiedeva di annullare il parere negativo della Sovrintendenza contro l'ampliamento e la sopraelevazione di un hotel a Jesolo. Un ampliamento finalizzato a migliorie tecnologiche architettoniche, senza impatti sulla capacit ricettiva della struttura. Ribaltando il giudizio espresso dal Tar Veneto il Consiglio di Stato spiega che la Sovrintendenza non avrebbe dovuto entrare nel merito dell'autorizzazione, limitandosi a esprimere un giudizio su eventuali vizi relativi al via libera concesso dal Comune. Situazione non nuova nella cittadina turistica veneta, spesso al centro di polemiche e battaglie giuridiche a causa dei progetti di sviluppo lungo il litorale. Come in fattispecie analoghe relative al medesimo litorale, nella specie la Soprintendenza non ha rilevato vizi dell'atto di base in online al giudizio di compatibilit paesaggistica ivi espresso, ma ha nella sostanza esercitato un vero e proprio giudizio di diretto merito sovrapponendo la propria valutazione a quella effettuata dal Comune. Cos facendo si legge ha esulato dall'ambito del potere attribuitole dalla legge. Non la prima volta che il Consiglio di Stato si occupato di Jesolo. In questo caso, la sentenza, riguarda un conflitto di competenza circoscritto ai soli progetti che hanno regolarmente richiesto il parere paesaggistico. Infatti, ricorda l'avvocato Maria Teresa Pagotto Borgato, difensore del ricorrente (la societ Tour Adria Innnobilien) Il parere stato regolarmente chiesto perch l'intervento localizzato nell'area tutelata della pineta vicino al mare. L'edificio si trova anche vicino alla Tone Merville, un monolite di 80 metri, da poco completato (anche in questo caso con il parere contrario della Soprintedenza). Con una sentenza del 2010 i giudici di Palazzo Spada bocciarono un noto intervento in altezza sul litorale (la cosiddetta torre G-House). Ma da cosa nasce questa attenzione della giustizia amministrativa nei confronti di Jesolo? In questo caso (la torre G-House) nasce da un pasticcio urbanistico. Il Prg di Jesolo assimila alle aree B anche alcune porzioni di territorio che sconfinano ampiamente nella fascia dei 300 metri dalla costa, oggetto di tutela in base al codice del paesaggio. In base a questa interpretazione centinaia di interventi (dal sottotetto al grattacielo) hanno seguito un iter autorizzativo "normale", senza passare per il parere della Soprintendenza. Dopo l'esplosione del caso, la Sovrintendenza ha imposto di congelate tutte le richieste di intervento nella fascia tutelata e di riesaminarle una per una. Uno stop generalizzato che ha impedito l'avvio di nuovi interventi, ma ha contemporaneamente bloccato la miriade di ammodemamenti tecnologici e architettonici chiesti dalle strutture ricettive.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news