LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SICILIA - ENNA - Troina. Il cenobio di San Michele in stato di abbandono
LA SICILIA Domenica 11 Marzo 2012






Troina. Se per un singolare miracolo tornassero oggi in vita quei monaci basiliani che vissero nel cenobio di San Michele Arcangelo Nuovo dalla seconda met del 700 alla met dell'800, cio fino alla soppressione nel 1866 degli ordini religiosi, morirebbero subito per la seconda volta, ma questa volta di crepacuore, nel vedere in quale stato penoso tenuto il loro cenobio. Ci sono delle foto dell'inizio 900, che danno un'idea di quale pregio architettonico fosse questo cenobio. Nel suo libro dal titolo "San Silvestro, monaco basiliano di Troina" del 1931, il sacerdote Salvatore Fiore, che ebbe modo di vederlo ancora integro dice: Dal 1761 al 1786 sorse il grandioso edifizio ai piedi della Citt, a sud nel piano giacente sotto i tre giochi alpestri della isolata montagnosa catena, e fu subito detto San Michele Arcangelo il Nuovo. Il magnifico fabbricato, che fu una delle principali abbazie Basiliane della Sicilia, forma un grandioso quadrato e occupa una superficie di 8.300 mq, compresavi la chiesa la quale occupa una buona parte del lato orientale. Di quello che fu il maestoso edificio di cui parla il canonico Fiore nel suo libro, rimangono pochi ruderi, ma non si sa per quanto tempo. Qualche anno fa, quello che resta del cenobio stato recintato per impedire alla gente di avvicinarsi ai ruderi che si teme possano crollare all'improvviso. Ma la recinzione non servita a nulla perch in alcuni punti stata abbattuta per aprire un varco attraverso fare entrare cavalli e pecore, che pascolano tra i ruderi di uno dei monumenti di grande rilevanza storica ed architettonica di Troina. E' triste vedere che uso si fa oggi dei ruderi del cenobio di San Michele Arcangelo il Nuovo! Per sommo disprezzo, anche i cassonetti della spazzatura sono stati collocati proprio vicino a questi ruderi. Gli abitanti della zona lamentano altri inconvenienti: "I cavalli spesso saltano il recinto e, sbizzarriti, galoppano sulla strada. Per non parlare poi delle pecore e delle capre, che di notte belano e scampanello ininterrottamente impedendoci di dormire".
Silvano Privitera


11/03/2012



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news