LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

PISA - I libri della Sapienza in una caserma
di Gianluca Campanella
GIOVED, 31 MAGGIO 2012 IL TIRRENO


La proposta dellateneo per trasferire i 600mila volumi della biblioteca danneggiata dalle scosse sismiche



PISA Usare una delle tante caserme dismesse in citt per ospitare la Biblioteca universitaria e i suoi 600mila volumi, che da marted sono stati banditi dal Palazzo della Sapienza per non comprometterne la stabilit con il loro peso. una delle tante proposte che lunit di crisi dellUniversit mette sul tavolo il giorno dopo la chiusura della sede di giurisprudenza, sancita con unordinanza del sindaco Marco Filippeschi per motivi di sicurezza. E se ne discuter gi luned prossimo, giorno in cui il rettore Massimo Augello ha convocato una conferenza dei servizi a cui parteciperanno le massime istituzioni locali (sindaco, presidente della Provincia, prefetto e il direttore regionale dei Beni culturali, Maddalena Ragni) e i rappresentanti del Mibac, ministero della Cultura, e della Difesa: di questultimo dicastero ci sar il sottocapo di Stato Maggiore, ammiraglio Cristiano Bettini. La macchina organizzativa. Dopo lo choc della chiusura della Sapienza il giorno pi brutto del mio mandato lha definito Augello ora il momento di rimboccarsi le maniche: C gente a cento chilometri da qui che muore per il terremoto e non vogliamo anteporre le nostre emergenze alle vere priorit del Paese, premette il rettore. Proprio per questo e per il momento difficile dei conti pubblici, abbiamo ipotizzato scambi: noi mettiamo a disposizione i nostri edifici e la biblioteca, che sotto la responsabilit del Mibac, vada in un luogo che possa ospitarla. Augello ricorda che un Palazzo del Cinquecento non progettato per ospitare libri ai piani superiori e ora lo impone anche lordinanza sindacale. Le altre operazioni. Il trasloco dei volumi solo il primo passo: porter via diversi mesi; al termine, bisogner capire quanto la Sapienza ha subito il carico dei libri nel corso dei secoli (la biblioteca l dal 1823) e quanto le scosse di questi giorni hanno ulteriormente compromesso le criticit che stava studiando da un anno e mezzo lquipe guidata da Walter Salvatore, uno dei massimi esperti italiani di tecnica delle costruzioni e rischio sismico. Il successivo consolidamento dellimmobile la parte pi dolorosa e non si pu nemmeno fare una stima provvisoria dellinvestimento necessario, perch alcuni solai non sono accessibili e non si potuto visionare lentit delle crepe. La didattica. Nellimmediato loperazione pi impegnativa stata la continuit della didattica: nemmeno un esame o una laurea sono stati cancellati e gi ieri mattina era operativo un front office in via Curtatone (da luned prossimo si sposta al polo Carmignani) e un sito internet che spiegano in quali strutture devono recarsi gli studenti. Un lavoro colossale, c gente che non ha dormito di notte per questo risultato, loda il rettore; Un grazie a tutta lunit di crisi aggiunge il prorettore alledilizia Sandro Paci. Il peggio deve ancora arrivare, perch ora le lezioni sono terminate, ma a settembre si riprende. La sfida nella sfida, secondo Paci, riuscire a mantenere lunit di giurisprudenza proprio nei mesi in cui scompaiono le facolt. Cio non sparpagliare eccessivamente i ragazzi e, nello stesso tempo, gestire la nascita dei maxi dipartimenti previsti dal nuovo statuto. Le altre biblioteche. In Sapienza ci sono 15 km di scaffali di testi nazionali, ma anche 3,5 km di volumi sotto responsabilit accademica. Saranno spostati anche quelli, in gran parte nellarchivio di Montacchiello, ma rester attiva la consultazione con prenotazione online e consegna il giorno seguente tramite staffetta.



news

06-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 6 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news