LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

NAPOLI - Pompei, addio ai milioni dello sponsor dopo le promesse i francesi si defilano
STELLA CERVASIO
GIOVED, 21 GIUGNO 2012 LA REPUBBLICA -


Asterix dice addio a Pompei. Tante riunioni e tanto interesse a salvare il sito, nato proprio mentre i crolli imperversavano preoccupando lumanit, e ora gli industriali della Dfense si tirano indietro: difficolt burocratiche e tempo di crisi li hanno spinti a desistere dal finanziare il recupero del sito.

Joelle Ceccaldi Rynaud, presidente degli industriali, ha scritto una lettera di rinuncia al ministro Ornaghi. Il no, si apprende ora, arrivato il 12 marzo, dieci giorni dopo lultima visita in Italia, quando Ceccaldi Rynaud si era incontrata con il segretario generale del ministero per i Beni culturali Antonia Pasqua Recchia e con il
presidente della Regione Caldoro. Tutto sembrava concluso. Nel frattempo uscito su Le Monde un impietoso reportage: cominciava con un adagio che Pompei ha digerito da un pezzo, quello sui randagi di ritorno a casa allorario di chiusura in una citt senza altre aree verdi.

LEpadesa, che amministra il distretto finanziario della Dfense, ha scritto al ministro che era impossibile per loro, come consorzio pubblico, sponsorizzare Pompei. E questo dopo tante riunioni, anche a Parigi, alle quali aveva partecipato il dirigente del ministero Manuel Guido, responsabile per le aree Unesco in Italia, una delle quali proprio Pompei.

Lidea della sponsorizzazione era venuta alla direttrice del Museo Maillot, Patrizia Nitti. Gli industriali francesi si erano detti disponibili a impegnarsi in un progetto a lungo termine - almeno sette anni - con circa 20 milioni annui. Al tavolo sedevano anche gli industriali napoletani che volevano realizzare strutture alberghiere o di entertainment.

I francesi invece non hanno mai dichiarato il loro campo dintervento. Lavoriamo sui 105 mila euro europei - dice la soprintendente Teresa Elena Cinquantaquattro - e tutto procede bene.

Antonia Pasqua Recchia non si perde danimo: Esprimiamo grande apprezzamento, ma abbiamo avuto limpressione che ci fosse molto volontarismo che non si concretizzato. Chiedevano un contesto solido per le sponsorizzazioni. Ma il nostro progetto sta andando avanti con tutti i crismi della legalit, a luglio ci saranno le altre gare previste, c un grandissimo sforzo del ministero. Non si tratta di uno stadio o unautostrada: Pompei cosa delicata, dobbiamo fare consolidamenti ma con interventi di ricamo.



news

06-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 6 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news