LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Trieste. Visita-lampo di Cancellieri a Miramare: Ne parler con Ornaghi
Matteo Unterweger
Il Piccolo - Trieste 18/9/2012

Mi hanno riferito delle problematiche del Parco. Poi l'impegno dell'esponente del governo Monti davanti al soprintendente Caburlotto che chiede garanzie
Non avevo mai visto prima il castello ma sognavo di farlo: ho colto l'occasione

S, mi hanno riferito delle problematiche del Parco di Miramare. Ne parler con il ministro dei Beni culturali Ornaghi, che molto sensibile a queste tematiche. L'impegno del ministro dell'Interno, Annamaria Cancellieri, arriva quasi al termine della visita-lampo al castello di Miramare, incastrata ieri mattina proprio in apertura della sua missione triestina. Un sopralluogo non annunciato, infilato probabilmente all'ultimo nell'agenda dell'esponente del governo Monti e concluso con una brevissima passeggiata lungo il perimetro dello storico edificio, accompagnata dal prefetto Alessandro Giacchetti, dal soprintendente per i Beni storici, artistici e etnoantropologici Luca Caburlotto e da Rossella Fabiani, direttrice del museo. Scortata dal suo staff e dal personale della Digos, Cancellieri arrivata a Miramare attorno alle 10.10, per ripartire alla volta di piazza Unit una quarantina di minuti pi tardi. Ho colto l'occasione per visitare il castello: non 1avevo mai fatto prima ma avevo sempre sognato di vederlo, ha aggiunto il ministro Cancellieri sottolineando inoltre come Miramare occupi un posto di rilievo nel ricordo di tutti coloro che vi siano stati. Fabiani e successivamente Caburlotto hanno illustrato anche la natura dei problemi che oggi la struttura deve affrontare, a partire dal degrado in cui versa il Parco. Da l, l'assicurazione: Ne parler con Ornaghi. Un impegno ufficiale, ribadito peraltro nel colloquio finale con lo stesso Caburlotto. Il ministro Cancellieri ha promesso di interessarsi della questione con il ministro Lorenzo Ornaghi - ha spiegato il soprintendente -. La considero una promessa ufficiale di interessamento da parte del governo, perch fatta al dirigente tenuto alla gestione di questo luogo. Quale intervento, nel concreto, si chiede all'esecutivo? Sostanzialmente quello di riassegnare risorse "costruite" a Miramare e un tempo destinate a rientrarvi, dopo il passaggio ministeriale a Roma: un flusso che la Finanziaria 2008 ha per interrotto. E stata sospesa una previsione del Codice dei beni culturali secondo cui gli introiti derivanti dalla vendita dei biglietti d'ingresso e dalle concessioni per eventi - la spiegazione di Caburlotto, illustrata poco prima al ministro - sono riassegnati ai rispettivi musei statali per la loro valorizzazione. Ora il ministero dell'Economia e delle Finanze decide con propri criteri quanti fondi restituire e quando. Cos nel 2011 ci ha ridato 30mila euro sui 476mila incassati a Miramare nel 2010. Servono fondi s, e nel contempo certezze e una garanzia di costanza nelle entrate per poter programmare. Nel concreto: Se sappiamo che 30mila euro per un evento rientrano, allora s che possiamo acquistare le piante per il Parco. Ho detto al ministro - ha aggiunto il soprintendente - che contribuire al senso dello Stato a Trieste vuol dire anche riassegnare quegli introiti. Castello e Parco, qui, riescono a gestirsi da soli. Le capacit tecniche ci sono. Gi la visita di ieri comunque, per Caburlotto, ha avuto un significato importante: Un momento dal valore simbolico, di attestazione che lo Stato, per Miramare, c'. L'ho detto pure al prefetto. E proprio con Giacchetti il soprintendente ha in programma di incontrarsi a breve. Usando uno slogan (indirizzato al governo, ndr), fateci fare i manager - ha ribadito Caburlotto - ma dateci i soldi da gestire. Se non abbiamo strumenti, allora s che ci troviamo in difficolt.



news

06-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 6 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news