LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SICILIA - archeologi subacquei al largo di Marzamemi
LA SICILIA Mercoled 19 Settembre 2012

Una spedizione di archeologi subacquei il prossimo 29 settembre si immerger nelle acque al largo di Marzamemi alla ricerca di reperti e tesori che da secoli giacciono sui fondali marini



Una spedizione di archeologi subacquei il prossimo 29 settembre si immerger nelle acque al largo di Marzamemi alla ricerca di reperti e tesori che da secoli giacciono sui fondali marini.
Si tratta di un team di ricercatori della Soprintendenza del mare di Siracusa che cercheranno di individuare i resti di una nave bizantina del VII-VIII secolo dopo Cristo colata a picco con tutto il suo carico proprio nelle acque antistanti la rada della piccola frazione.
La nave probabilmente trasportava materiali per la costruzione di una basilica, per cui potrebbero essere ritrovati ingenti quantitativi di materiali lapidei, capitelli lavorati, colonne e altre testimonianze del mondo antico, forse anche decori e oro.
I luoghi delle ricerche, peraltro, furono teatro anche di altri naufragi in epoca tardo romana, per cui quegli stessi fondali custodiscono certamente preziosi tesori che attendono di essere riportati finalmente alla luce.
L'obiettivo dunque, non sar solo quello di individuare sui fondali le testimonianze preziose e i resti di quell'epoca, ma di verificarne anche la possibilit di riportarli alla luce e all'asciutto.
Ad accompagnare gli archeologi e gli esperti della Soprintendenza del mare di Siracusa ci saranno anche i loro colleghi dell'universit Pennsylvania di Vancouver che potrebbe finanziare la ricerca.
Il primo obiettivo sar quello di capire se i relitti possono essere ispezionati e liberati dalla sabbia. Una operazione che richiede anche ingenti capitali e l'impiego di diverse figure altamente specializzate.
Secondo la Soprintendenza del mare di Siracusa le imbarcazioni trasportavano colonne e architravi tardo romane. La circostanza confermata anche da alcuni appassionati del posto che riferiscono di avere pi volte individuato il luogo dove le colonne giacciono da pi di mille anni.
Secondo gli esperti della Soprintendenza, inoltre, potrebbero esserci un ambone, un pulpito completo di gradini e delle balaustre decorate.
La spedizione esplorativa durer 10 giorni. Poi sar la volta dell'equipe canadese che dovr decidere se finanziare il progetto e se e quali reperti riportare a galla.
Secondo la Soprintendenza, tutto quello che sar riportato in superficie dalle profondit marine rimarr sul posto. Potrebbe dunque concretizzarsi il progetto legato alla realizzazione di un vero e proprio museo del mare per ospitare i numerosi reperti ritrovati nel tempo.
Secondo quanto si appreso, a collaborare con la spedizione potrebbe esserci anche l'ingegnere ambientale Pierpaolo Mallia, profondo conoscitore dei luoghi, che potrebbe offrire la sua esperienza in materia.
Sa. Mar.


19/09/2012



news

27-01-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 27 gennaio 2020

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

Archivio news