LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ROMA - Rifiuti, mai la discarica a Monti dellOrtaccio
MARTED, 25 SETTEMBRE 2012 LA REPUBBLICA - Roma




Contrari Comune, Provincia e Regione. Nuovo progetto entro 15 giorni




CHIARA PISELLI FRANCESCA ROMALDO
TANTI no e qualche forse. Il progetto della discarica a Monti dellOrtaccio sembra piacere a pochi. E ha incassato i pareri negativi di Comune, Provincia, Regione e XV Municipio durante la conferenza dei servizi voluta ieri da Sottile che commenta: Me lo aspettavo, ma non vedo alternative a questa discarica. Entro 15 giorni il consorzio Colari di Manlio Cerroni dovr consegnare un nuovo progetto con le integrazioni.
contraria alla discarica lArpa Lazio. Il problema principale commenta il commissario Corrado Carrubba la vicinanza della falda acquifera alla discarica. Secondo lAsl Roma D non ci sarebbero pericoli per la salute dei cittadini, ma un serio rischio per le attivit agricole. Erano carenti o addirittura assenti aggiunge il segretario generale dellAutorit di Bacino Giorgio Cesari i riferimenti alla pianificazione idrogeologica. Inoltre, come sottolineato dallEnac, la distanza minima consigliata tra discariche e aeroporti di 13 km, ma la pista di Fiumicino a soli 4 km. Sullarea insiste, infine, un elettrodotto ad alto voltaggio per cui anche Terna dovr dare un parere. Le soprintendenze ai Beni archeologici e culturali, invece, non avrebbero riscontrato criticit. E mentre dentro si valuta la fattibilit della discarica, fuori, davanti al ministero dellAmbiente, centinaia di cittadini della Valle Galeria urlano a squarciagola il loro dissenso. Vergogna, assassini si legge su alcuni cartelloni. E ancora: Voi siete pazzi, noi vi cureremo. E alle istituzioni gridano:
Uscite! Saremo il vostro incubo minacciano Il vero muro siamo noi. E via con una sfilata di striscioni, manifesti, cori e slogan urlati al megafono al ritmo assordante di coperchi di pentole, trombe e fischietti. Presenti, oltre ai comitati anti-discarica, Legambiente e alcuni dimostranti dellIlva di Taranto che protesteranno al loro fianco anche il 12 ottobre, davanti a Montecitorio. E col verdetto finale, comunicato dal presidente del municipio XV, Giovanni Paris, un enorme boato si leva dalla folla visibilmente contenta del risultato. Siamo moderatamente soddisfatti dice Maurizio Melandri, rappresentante dei comitati
Malagrotta . Ora molto pi difficile per il prefetto scegliere Monti dellOrtaccio . E continua: La palla torna a Sottile che aveva accennato alle dimissioni in caso di no. E sulla fine del sitin arrivano direttive da un megafono: Lunica mondezza che deve rimanere sul piazzale Clini e Sottile, il resto da ripulire. Smantellato il tutto e raccolti i resti, rimane lo stand del presidio permanente e lo striscione: Ho un sogno: mai pi discariche a Valle Galeria. La protesta si riaccende poi in serata quando alcuni cittadini si incatenano allingresso di Malagrotta: Restiamo qui fino a che Sottile non ci ascolta.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news