LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Discarica vicino ad una sito archeologico

LA DISCARICA E' PRONTA AL VIA, AIUTATECI!!!
Riteniamo, che collocare una discarica in localit Monte Rotondo-Gioia del
Colle (Bari) riducendo la cava preesistente in una vasca di raccolta rifiuti, sia un
grave crimine nei confronti dell'ambiente.

La violazione dei vincoli paesaggistici e
archeologici che gi stata effettuata in quella zona, durante l'azione estrattiva,
non autorizza nessun organo a "risanare" lo scempio gi compiuto.

La localizzazione
di una discarica di rifiuti speciali di tipo B2, in quella zona, non farebbe altro
che abbassare notevolmente la qualit ambientale di quell'ecosistema. Proprio in
questi mesi, la natura sembra essersi riappropriata del sito scalfito dalla mano
dell'uomo. La vegetazione sta rinverdendo le pareti di quella che ormai si potrebbe
definire una gravina artificiale e, molti rapaci, tra cui rari gheppi e poiane,
hanno scelto di nidificare nelle insenature rocciose della cava. Era da anni che
rapaci in tal numero non si affacciavano nel territorio gioiese. La stabilizzazione
di una discarica deturperebbe in maniera definitiva un sito di grande ricchezza
biologica e di notevole interesse turistico, che potrebbe portare alla citt, in
pochi anni, un guadagno (economico e culturale) notevolmente maggiore rispetto a
quello dovuto alla locazione di una discarica. Ecco perch nel modo pi assoluto ci
opporremmo ad ogni iniziativa pro discarica, anche intraprendendo la via legale.

L'unica azione da svolgere per recuperare lo scempio gi effettuato, quella di
lasciare le cose cos come sono, impedendo la caccia e l'abusivismo in quella zona,
accorpando il sito ad un progetto parco naturale (ad esempio quello dell'Alta
Murgia), che restituirebbe i vincoli naturalistico-archeologici preesistenti

I Rifiuti "non pericolosi" CHE VORREBERO PIAZZARE

NELLA DISCARICA DI GIOIA DEL COLLE candidata a sede di ben due discariche (una
dislocata nelle vicinanze di un sito archeologico).

Il nostro terreno e' ricco di falde. E' una follia!

Rifiuti da trattamenti chimici e fisici di minerali metalliferi

Colle, Polveri e rifiuti polverosi, Fanghi rossi dalla
produzione di alluminio

Fanghi di perforazione e rifiuti contenenti petrolio,

Fanghi di perforazione e rifiuti contenenti cloruri,

Rifiuti di plastica, Catalizzatori esauriti contenenti metalli
preziosi (mercurio)

Feci animali, urine e letame, Rifiuti da separazione con solventi,

Rifiuti da trattamenti chimici

Fanghi contenenti cromo, Fanghi da processi di dissalazione,

Catalizzatori esauriti

Rifiuti dei processi di desolforazione del petrolio, Rifiuti
contenenti zolfo,

Rifiuti contenenti metalli, Ossidi metallici,

Rifiuti da processi chimici dello zolfo, Scorie contenenti fosforo

Rifiuti da processi chimici dell'azoto e produzione di
fertilizzanti

Rifiuti da PFFU di pesticidi organici, Rifiuti da PFFU di
prodotti farmaceutici

Rifiuti da PFFU di cere, grassi, saponi, detergenti,
disinfettanti e cosmetici

Rifiuti da PFFU di prodotti della chimica fine e prodotti chimici,

Inchiostri per stampa,

Rifiuti da PFFU di pitture e vernici, Pitture in polvere,

Carte e pellicole fotografiche contenenti argento o composti
dell'argento,

Fanghi da trattamento anaerobico di rifiuti urbani e simili

Macchine fotografiche usa e getta contenenti batterie,

Ceneri pesanti, Ceneri leggere

Rifiuti dell'industria del ferro e dell'acciaio, Rifiuti della
trasformazione delle scorie

Rifiuti della metallurgia termica di argento, oro e platino,

Rifiuti della fusione di materiali ferrosi

Rifiuti inorganici contenenti metalli provenienti dal
trattamento e ricopertura di metalli

Pneumatici usati, Veicoli inutilizzati,

Materiale elettronico fuori uso

Apparecchiature fuori uso contenenti amianto in fibre,

Materiali da costruzione a base di amianto

Rifiuti derivanti dai processi di lavorazione dell'amianto

Rifiuti della demolizione dei veicoli,Gas e sostanze chimiche
in contenitori,

Batterie ed accumulatori,

Pile alcaline, Alluminio, Piombo, Zinco, Stagno, Metalli misti

Rifiuti di ricerca medica e veterinaria Sostanze chimiche e
medicinali di scarto

Rifiuti della ricerca, diagnosi, trattamento e prevenzione
delle malattie negli animali,

Rifiuti da incenerimento o pirolisi di rifiuti assimilabili da
commercio, industrie e istituzioni



La Posta della Redazione di Patrimoniosos



news

15-12-2017
Seconda interrogazione parlamentare su libere riproduzioni: il caso di Palermo

15-12-2017
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 15 DICEMBRE 2017

13-12-2017
Interrogazione parlamentare su libere riproduzioni. I casi di Napoli e Palermo

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

29-08-2017
Carla Di Francesco il nuovo Segretario Generale - MIBACT

25-08-2017
Fotografie libere per i beni culturali: nel dettaglio le novit apportate dalla nuova norma

21-08-2017
Appello di sessanta storici dell'arte del MiBACT per la messa in sicurezza e la salvaguardia del patrimonio monumentale degli Appennini devastato dagli eventi sismici del 2016

19-08-2017
Dal 29 agosto foto libere in archivi e biblioteche

19-08-2017
Cosenza, brucia casa nel centro storico: tre persone muoiono intrappolate. Distrutte decine di opere d'arte

12-08-2017
Antonio Lampis, nuovo direttore generale dei musei del MiBACT

06-08-2017
L'appello al Presidente Mattarella: i beni culturali non sono commerciali. Come aderire

04-08-2017
Istat: mappa rischi naturali in Italia

03-08-2017
APPELLO - COSA SI NASCONDE NELLA LEGGE ANNUALE PER IL MERCATO E LA CONCORRENZA

31-07-2017
Su eddyburg intervento di Maria Pia Guermandi sulle sentenze del Consiglio di Stato e su Bagnoli- Stadio di Roma

31-07-2017
Comunicato EC Il Colosseo senza tutela: sulle recenti sentenze del Consiglio di Stato

30-07-2017
Dal blog di Giuliano Volpe: alcuni interventi recenti

Archivio news