LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Aggiornamento sulla Patrimonio dello Stato spa
2002-07-04
SINDACATO AUTONOMO LAVORATORI FINANZIARI
NOTIZIARIO SALFI n. 71 del 04.07.2002

Sempreboni del SINDACATO AUTONOMO LAVORATORI FINANZIARI, Via Nazionale 243 - 00184 - Roma








Dopo le prese di posizione di esponenti politici ed Autorit in merito alla nascita della societ a totale partecipazione pubblica "Patrimonio dello Stato Spa", ed in particolare la posizione evidenziata nella lettera del Presidente della Repubblica Ciampi, che accompagn la firma del disposto normativo, contenente la richiesta di disposizioni operative e misure di salvaguardia al fine di preservare lindisponibilit di tutti i principali beni pubbici e lauspicio di un intervento correttivo al fine di eliminare la contraddizione circa lautomatico passaggio dei beni al patrimonio disponibile, il Presidente del Consiglio risponde fornendo assicurazioni sul funzionamento della nuova societ.

Il Governo esclude la necessit di ulteriori interventi normativi, ritenendo che il trasferimento di beni dallattivo patrimoniale dello Stato alla "Patrimonio Spa" non incider sui vincoli esistenti, in quanto il disposto postula il mantenimento di tutte le garanzie previste e preserva il ruolo dei Beni Culturali. La posizione acclarata nella risposta del Capo del Governo pienamente condivisa dal Ministro Tremonti.

Lopposizione ha espresso forti proteste sul contenuto della lettera, ritenendolo inadeguato ed insufficiente.
Laspetto rilevante del dissidio appare essere soprattutto la mancanza di un elenco ricognitorio di beni interessati dalloperazione, che evidentemente apre la porta ad un intervento massivo sugli stessi.

Nello stesso tempo lorganismo europeo Eurostat ha bocciato dal punto di vista contabile le operazioni di cartolarizzazione poste in essere dallEsecutivo, ritenendo che le operazioni sugli immobili possono incidere sui conti pubblici dellanno in cui sono realizzate solo quando il valore di cessione alla societ-veicolo si discosta non pi del 15,0% da quello di mercato.

Questa condizione non stata rispettata in quanto il margine delloperazione per il 2001 stato del 23,0%, ossia stato incassato solo il 67,0% di quanto iscritto a bilancio e dunque sotto la soglia che pu fare escludere passaggi "di comodo" e presumere reale assunzione dei rischi. In ragione della determinazione dellorgano statistico di controllo sovranazionale che riguarda anche la cartolarizzazione dei proventi del Lotto, il rapporto deficit/pil per lanno 2001 ha subito un incremento dello 0,60%.

Le critiche alla posizione del governo su entrambi i temi sono state esternate anche nel corso delle comunicazioni parlamentari per il noto caso Biagi.
Continuiamo a seguire con attenzione la questione di grande interesse per i colleghi in servizio presso lAgenzia del Demanio che temono di essere coinvolti dal processo di inserimento sul mercato immobiliare pubblico della costituenda "Patrimonio dello Stato spa", che avendo come oggetto sociale il compito di alienare e valorizzare gli asset pubblici ha di fatto la medesima mission della struttura agenziale.

http://www.salfi.it/notiziario/notiziari_2002/notiziario_71-02/notiziario%2071-02.htm


news

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

13-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 settembre 2019

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news