LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Gasdotto Galsi: approvato con 112 prescrizioni e nuovo esame da parte della Commissione europea
2011-03-03
Gruppo dIntervento Giuridico, Amici della Terra e Lega per lAbolizione della Caccia
Mail alla Redazione del 3-3-2011

Il Ministro dellambiente Stefania Prestigiacomo, di concerto con il Ministro per i beni e attivit culturali Sandro Bondi, ha emanato il provvedimento conclusivo del procedimento di valutazione di impatto ambientale - V.I.A. concernente il progetto di gasdotto Algeria Sardegna Toscana proposto da Galsi s.p.a., il decreto DVA DEC 2011 n. 64 del 24 febbraio 2011, oggi disponibile sul sito istituzionale ministeriale insieme gli allegati (parere della Commissione tecnica di verifica dellimpatto ambientale V.I.A. e V.A.S. CTVA 2011 n. 174 del 25 gennaio 2011; parere del Ministero dei beni e attivit culturali Direzione generale per il paesaggio, le belle arti, larchitettura e larte contemporanee n. 25241 del 25 agosto 2010; parere Regione autonoma della Sardegna Assessore della difesa dellambiente n. 28308 del 17 dicembre 2010).

Le associazioni ecologiste Gruppo dIntervento Giuridico, Amici della Terra e Lega per lAbolizione della Caccia hanno in proposito presentato uno specifico atto di osservazioni (20 febbraio 2010) indicando varie modifiche del tracciato per la salvaguardia di aree di rilevante interesse ambientale e naturalistico, nonch attivit economiche e sviluppando sinergie con amministrazioni locali interessate (in primo luogo il Comune di S. Antioco), comitati, semplici cittadini, anche in incontri pubblici a S. Antioco e Portoscuso (a fine gennaio 2010 e a fine febbraio 2010).

Il provvedimento ministeriale e i relativi allegati saranno oggetto di approfondito esame in raccordo con tutti i soggetti pubblici e privati interessati per verificare quali ulteriori azioni espletare.

Fin dora, a un esame sommario, si pu verificare che il Ministero dellambiente, pur imponendo solo minime modifiche di tracciato (soprattutto nella parte a mare: la prateria di Posidonia oceanica interessata di 78.700 mq. rispetto ai 175.800 della versione progettuale Galsi, con una riduzione di circa 97.000 mq.), ha disposto ben 112 prescrizioni vincolanti (65 da parte del Ministero dellambiente, 17 da parte del Ministero per i beni e attivit culturali, 30 da parte della Regione autonoma della Sardegna) e rimane necessario il parere della Commissione europea (art. 5, comma 10, del D.P.R. n. 357/1997 e s.m.i.), nonostante le modifiche di tracciato imposte, in quanto comunque persista unincidenza negativa sullhabitat tutelato ai sensi della Direttiva europea 92/43 Habitat e dei D.P.R. n. 357/1997 e 120/2003.

Rimangono inoltre da acquisire i pareri sul vincolo idrogeologico (regio decreto n. 3267/1923 e s.m.i.) da parte dei competenti Ispettorati del Corpo forestale e di vigilanza ambientale, lautorizzazione integrata ambientale A.I.A. sulla centrale di compressione di Olbia, lapprovazione del piano di caratterizzazione per lattraversamento di aree minerarie dismesse, eventuali ulteriori prescrizioni da parte della Direzione generale protezione della natura del Ministero dellambiente per lattraversamento del Santuario dei Cetacei, il parere sullimmersione in mare dei materiali di escavo marino (art. 109 del decreto legislativo n. 152/2006 e s.m.i.).

Saranno in ogni caso effettuate tutte le necessarie iniziative per evitare tutti i possibili danni e degradi allambiente e ai contesti economico-sociali, allo stato attuale nemmeno beneficiati dal transito del gasdotto sul territorio sardo, non essendo previste le reti di connessione in sede locale.

p. Gruppo dIntervento Giuridico, Amici della Terra e Lega per lAbolizione della Caccia

Stefano Deliperi

ulteriori informazioni su http://gruppodinterventogiuridico.blog.tiscali.it



news

15-12-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 15 dicembre 2018

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

Archivio news