LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Gasdotto Galsi: approvato con 112 prescrizioni e nuovo esame da parte della Commissione europea
2011-03-03
Gruppo dIntervento Giuridico, Amici della Terra e Lega per lAbolizione della Caccia
Mail alla Redazione del 3-3-2011

Il Ministro dellambiente Stefania Prestigiacomo, di concerto con il Ministro per i beni e attivit culturali Sandro Bondi, ha emanato il provvedimento conclusivo del procedimento di valutazione di impatto ambientale - V.I.A. concernente il progetto di gasdotto Algeria Sardegna Toscana proposto da Galsi s.p.a., il decreto DVA DEC 2011 n. 64 del 24 febbraio 2011, oggi disponibile sul sito istituzionale ministeriale insieme gli allegati (parere della Commissione tecnica di verifica dellimpatto ambientale V.I.A. e V.A.S. CTVA 2011 n. 174 del 25 gennaio 2011; parere del Ministero dei beni e attivit culturali Direzione generale per il paesaggio, le belle arti, larchitettura e larte contemporanee n. 25241 del 25 agosto 2010; parere Regione autonoma della Sardegna Assessore della difesa dellambiente n. 28308 del 17 dicembre 2010).

Le associazioni ecologiste Gruppo dIntervento Giuridico, Amici della Terra e Lega per lAbolizione della Caccia hanno in proposito presentato uno specifico atto di osservazioni (20 febbraio 2010) indicando varie modifiche del tracciato per la salvaguardia di aree di rilevante interesse ambientale e naturalistico, nonch attivit economiche e sviluppando sinergie con amministrazioni locali interessate (in primo luogo il Comune di S. Antioco), comitati, semplici cittadini, anche in incontri pubblici a S. Antioco e Portoscuso (a fine gennaio 2010 e a fine febbraio 2010).

Il provvedimento ministeriale e i relativi allegati saranno oggetto di approfondito esame in raccordo con tutti i soggetti pubblici e privati interessati per verificare quali ulteriori azioni espletare.

Fin dora, a un esame sommario, si pu verificare che il Ministero dellambiente, pur imponendo solo minime modifiche di tracciato (soprattutto nella parte a mare: la prateria di Posidonia oceanica interessata di 78.700 mq. rispetto ai 175.800 della versione progettuale Galsi, con una riduzione di circa 97.000 mq.), ha disposto ben 112 prescrizioni vincolanti (65 da parte del Ministero dellambiente, 17 da parte del Ministero per i beni e attivit culturali, 30 da parte della Regione autonoma della Sardegna) e rimane necessario il parere della Commissione europea (art. 5, comma 10, del D.P.R. n. 357/1997 e s.m.i.), nonostante le modifiche di tracciato imposte, in quanto comunque persista unincidenza negativa sullhabitat tutelato ai sensi della Direttiva europea 92/43 Habitat e dei D.P.R. n. 357/1997 e 120/2003.

Rimangono inoltre da acquisire i pareri sul vincolo idrogeologico (regio decreto n. 3267/1923 e s.m.i.) da parte dei competenti Ispettorati del Corpo forestale e di vigilanza ambientale, lautorizzazione integrata ambientale A.I.A. sulla centrale di compressione di Olbia, lapprovazione del piano di caratterizzazione per lattraversamento di aree minerarie dismesse, eventuali ulteriori prescrizioni da parte della Direzione generale protezione della natura del Ministero dellambiente per lattraversamento del Santuario dei Cetacei, il parere sullimmersione in mare dei materiali di escavo marino (art. 109 del decreto legislativo n. 152/2006 e s.m.i.).

Saranno in ogni caso effettuate tutte le necessarie iniziative per evitare tutti i possibili danni e degradi allambiente e ai contesti economico-sociali, allo stato attuale nemmeno beneficiati dal transito del gasdotto sul territorio sardo, non essendo previste le reti di connessione in sede locale.

p. Gruppo dIntervento Giuridico, Amici della Terra e Lega per lAbolizione della Caccia

Stefano Deliperi

ulteriori informazioni su http://gruppodinterventogiuridico.blog.tiscali.it



news

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

17-11-2017
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 17 NOVEMBRE 2017

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

29-08-2017
Carla Di Francesco il nuovo Segretario Generale - MIBACT

25-08-2017
Fotografie libere per i beni culturali: nel dettaglio le novit apportate dalla nuova norma

21-08-2017
Appello di sessanta storici dell'arte del MiBACT per la messa in sicurezza e la salvaguardia del patrimonio monumentale degli Appennini devastato dagli eventi sismici del 2016

19-08-2017
Dal 29 agosto foto libere in archivi e biblioteche

19-08-2017
Cosenza, brucia casa nel centro storico: tre persone muoiono intrappolate. Distrutte decine di opere d'arte

12-08-2017
Antonio Lampis, nuovo direttore generale dei musei del MiBACT

06-08-2017
L'appello al Presidente Mattarella: i beni culturali non sono commerciali. Come aderire

04-08-2017
Istat: mappa rischi naturali in Italia

03-08-2017
APPELLO - COSA SI NASCONDE NELLA LEGGE ANNUALE PER IL MERCATO E LA CONCORRENZA

31-07-2017
Su eddyburg intervento di Maria Pia Guermandi sulle sentenze del Consiglio di Stato e su Bagnoli- Stadio di Roma

31-07-2017
Comunicato EC Il Colosseo senza tutela: sulle recenti sentenze del Consiglio di Stato

30-07-2017
Dal blog di Giuliano Volpe: alcuni interventi recenti

27-07-2017
MiBACT, presto protocollo di collaborazione con le citt darte per gestione flussi turistici

26-07-2017
Franceschini in audizione alla Commissione Cultura del Senato

25-07-2017
Franceschini domani in audizione alla Commissione Cultura del Senato

25-07-2017
Franceschini: Musei italiani verso il record di 50 milioni di ingressi

Archivio news