LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

PULIAMO LA RISERVA. PULIAMO PASSOSCURO. L'AMMINISTRAZIONE PROMETTE IL RILANCIO
2013-10-19
dolcespiaggia
Mail alla Redazione dell'8-10-2013

Cestini della differenziata all'ingresso della Riserva vicino alla Foce del Rio Tre Denari, la possibilit di installare delle telecamere per tenere sotto controllo la situazione ed evitare i vandalismi, attenzione al problema dei cavi aerei che deturpano le aree protette e il borgo marittimo di Passoscuro.



E' quanto promette Roberta Ambrosini, assessore all'Ambiente del Comune di Fiumicino, intervistata dai giovani studenti dell'Istituto Comprensivo Fregene Passoscuro. L'assessore ha constatato di persona lo stato di degrado di alcuni luoghi importanti del Litorale Nord, come appunto la Foce del Rio Tre Denari con i retrostanti preziosi Tumuleti di Bocca di Leone, e le dune di Passoscuro/Palidoro vicino alla Torre e al Monumento di Salvo D'Acquisto.



Ambrosini intervenuta durante la Pulizia delle aree organizzata per il 28 settembre dalle associazioni Dolcespiaggia e GATC (Gruppo Archeologico del Territorio Cerite), in collaborazione con la Proloco, nell'ambito di "Puliamo il Mondo" di Legambiente, manifestazione sostenuta dall'Amministrazione. Tra i volontari, il gruppo di studenti delle Scuole Medie che hanno realizzato fotografie per documentare il "prima, durante e dopo", impostato e registrato l'intervista all'Assessore, contribuito alla raccolta delle informazioni da cui nasce questo Comunicato Stampa. Tutto ci nell'ambito di una delle attivit didattiche previste dall'Istituto Comprensivo Fregene-Passoscuro.



Come illustrano appunto le immagini, le spiagge e le dune erano invase da rifiuti di ogni tipo, fra cui un tavolino da campeggio, un volante da imbarcazione, materiale medico di risulta, sedie di plastica, nonch sacchi di immondizia gi confezionati e abbandonati ai bordi del fiume. I cittadini hanno pulito anche alcune strade del paese. In totale si calcola una partecipazione di oltre un centinaio di persone, dai bambini delle elementari a numerosi adulti, diventati ormai appassionati e fedeli volontari.



Scopo della giornata di "Puliamo il Mondo" a Passoscuro stato, come nelle edizioni passate, quello di realizzare una efficace educazione ambientale sul campo, di responsabilizzare la popolazione, ma anche quello di riuscire a ottenere finalmente dall'Amministrazione Comunale alcune piccole-grandi cose che possono davvero cambiare il volto dei luoghi protetti della Riserva Naturale Statale del Litorale Romano, e del borgo di Passoscuro, con il suo storico Villaggio dei Pescatori.



Il bilancio, da tutti i punti di vista, positivo. E' certo ormai che in tempi brevi saranno collocati dei secchi di differenziata in prossimit della spiaggia a sud di Passoscuro, vicino al Ponticello sul Tre Denari. Ma per scoraggiare chi continua a gettare immondizia sulle spiagge, a percorrere le dune con veicoli a motore, a distruggere le passerelle di legno e cos via, necessaria anche la repressione. E per le dune di Passoscuro-Palidoro si rende necessaria una recinzione adeguata. L'Assessore all'Ambiente ha accolto la richiesta di pensare a collocare delle telecamere, anche se tale intervento comporter un certo investimento da parte del Comune. Ambrosini ha poi annunciato l'accordo raggiunto dal Comune con l'Associazione Nazionale dei Carabinieri, che mander le sue Guardie Volontarie a controllare questo territorio. "E poi per chi proprio non vuole comportarsi per bene" - ha annunciato - "ci saranno sanzioni". Un altro punto affrontato nell'intervista realizzata dagli studenti di Passoscuro: la questione degli anacronistici cavi telefonici che deturpano il paesaggio e preoccupano non solo dal punto di vista estetico. Non c' ancora uno studio di fattibilit, ma il suggerimento di interrarli stato accolto con interesse. L'idea espressa dai ragazzi, anche uno dei punti della Piattaforma per il Litorale Nord presentata al sindaco Esterino Montino durante la campagna elettorale e da lui apprezzata. Inoltre, sulla necessit di una maggiore tutela e di una accurata riqualificazione delle aree di Riserva adiacenti a Passoscuro c' la sensibilit delle centinaia di persone che hanno indicato questi come loro "Luoghi del Cuore" al concorso del FAI. Istanze ormai da tempo condivise da altre importanti realt nazionali, come il WWF, Italia Nostra, il Comitato per la Bellezza, e dalla stessa Legambiente.



Gli Organizzatori ringraziano, oltre all'Assessore, i numerosi cittadini, i bambini, i ragazzi, le loro famiglie, gli insegnanti, le altre associazioni locali, Romano Marcon per il contributo alla sezione "Chi li ha visti?" (censimento dei testimoni della "Dolce Vita" girata a Passoscuro nel 1959), il dr. Campisano e gli operatori dell'ATI, Raffaele Cefalo dell'Isola Ecologica Pesce Luna, il signor Moretto dell'Isola Ecologica di Passoscuro.

Foto e registrazione a cura di Anna Ugolini e Marco Cappelli. Intervista di Desideria Osmanovic.



--
dolcespiaggia
idee di ...Riserva!



news

17-02-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 febbraio 2020

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

Archivio news