LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Punti fermi per la Sapienza. Riapriamo al pi presto la Biblioteca Universitaria di Pisa.
2014-01-20
Amici BUP - Pisa

Punti fermi per la Sapienza. Riapriamo al pi presto la Biblioteca Universitaria di Pisa.

Secondo il comunicato stampa ufficiale (http://www.unipi.it/index.php/tutte-le-news/item/3503-primo-incontro-operativo-sulla-sapienza), un tavolo tecnico sulla Sapienza tenutosi a Pisa il 14 gennaio (a cui non neppure stata invitata la Direttrice della Biblioteca, la Dottoressa Angela Marseglia) ha stabilito un intervento di redistribuzione dei libri allinterno della sede principale della Biblioteca nel Palazzo della Sapienza secondo un piano tecnico concordato con la Soprintendenza e coerente con le prescrizioni tecniche. Di questa redistribuzione non fanno parola n le precedenti risoluzioni del Ministro competente n altri documenti sulla Sapienza.


In realt bisogna prendere atto che:
- la nuova succursale della Biblioteca a San Matteo non in grado di ospitare le eccedenze librarie indicate dalla annosa perizia appena depositata: a S. Matteo possono essere ospitati solo 80.000 volumi (ma non si sa dove troveranno posto gli altri 120.000), e mancherebbe ogni spazio per il normale arricchimento della Biblioteca (circa 1500 testate di riviste per scambio nonch per legge tutti i libri che vengono pubblicati a Pisa e provincia ogni anno);

- non mai stato presentato alcun piano di utilizzazione della Sapienza al di fuori degli spazi in cui si trova la biblioteca, pur essendo ledificio monitorato a dire dellUniversit fin dal 2010;

- lapertura di un punto di consultazione a San Matteo sar possibile, a meno di nuove (e improbabili) assunzioni per un massimo di due giorni a settimana; la funzionalit della Biblioteca sarebbe inevitabilmente compromessa dalla divisione del suo patrimonio librario; inoltre i locali del San Matteo sono alla stessa altezza del Museo, dove a pianterreno ci sono solo sculture e bacini ceramici perch esiste il reale pericolo di inondazione: quel che vale per i dipinti evidentemente non vale per per i libri;

- lindividuazione di altri edifici per lespansione naturale della Biblioteca non prevista e anzi esclusa dal MIBACT (Ministero dei beni e delle attivit culturali e del turismo).

In questa situazione, lAssociazione degli Amici BUP, propone che vengano messe nella disponibilit della Biblioteca Universitaria di Pisa due aule e due studi ad essa adiacenti, gi utilizzati dal Dipartimento di Scienze Politiche, con funzione di deposito di alcuni fondi ora nei soppalchi, e anche le altre AULE del PIANOTERRA, lasciate libere da Giurisprudenza e in particolare le DUE vicine allentrata di Piazza Dante, per rendere possibile laccesso indipendente alla Biblioteca.

Lutilizzazione di questi spazi permetterebbe un migliore funzionamento della Biblioteca e consentirebbe al Ministero dei Beni Culturali (che comunque ha il compito istituzionale di vigilare sui lavori delledificio storico) di concorrere anche sul piano operativo ai complessi interventi di restauro.

A noi sembra che questa soluzione possa risolvere in breve tempo e senza costi significativi le difficolt di gestione della Biblioteca nonch di tutto il palazzo, rafforzandone il ruolo centrale nella vita culturale e nellofferta bibliotecaria pisana, in armonia con le intenzioni pubblicamente espresse dall'Universit di Pisa, dal Ministero Beni Culturali, dal Consiglio Comunale, che tuttavia, fino ad oggi, non si sono mai concretati in un piano di utilizzo dell'immobile.
Tutto ci permetterebbe una riapertura in TEMPI BREVISSIMI della struttura, riconsegnerebbe ledificio alla secolare fruizione pubblica e sarebbe uno stimolo ulteriore a completare presto i lavori dei locali pericolanti attorno allAula Magna Nuova.
Di questo intervento a costo pressoch zero trarrebbero immediato beneficio gli studenti, i lettori e gli esercizi di Piazza Dante.

Sottoscritto da Chiara Frugoni, Presidente di Amici BUP, Anna Siekiera, Eliana Carrara, Andrea Bocchi e Carlo Alberto Girotto



news

18-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news