LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

COMUNICATO STAMPA
2014-02-09
ASSOCIAZIONE AMICI DELLA BIBLIOTECA UNIVERSITARIA DI PISA ASSOCIAZIONE DEI LETTORI DELLA BIBLIOTECA NAZIONALE CENTRALE DI FIRENZE



A Pisa si tenuto sabato 8 febbraio, a Palazzo Reale, si tenuto sabato 8 febbraio un incontro pubblico su "Salviamo le biblioteche e gli archivi pubblici" promosso dallAssociazione Amici della Biblioteca di Pisa e lAssociazione dei Lettori della Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze. *
Salvatore Settis ha inquadrato la tutela delle biblioteche e degli archivi nel quadro normativo e culturale della Costituzione Italiana; che deve per principi costitutivi tutelare questi beni inderogabilmente, non sotto condizione che ci siano risorse.
Il dibattito che ne seguito ha presentato un quadro assai variegato di situazioni ed esigenze, quale non frequente vedere in convegni destinati normalmente a specialisti di questo o quel settore.

Hanno parlato due archiviste di professione (Caterina Del Vivo e Fiorenza Gemini), unaspirante (Veronica Bagnai di Archivisti In Movimento), un sindacalista attivo nel settore dei beni culturali (Claudio Meloni, CGL-Funzione pubblica MIBACT), la Direttrice della Biblioteca Nazionale di Firenze, Dottoressa Sebastiani, e un funzionario della Biblioteca Universitaria di Genova, il Dottor Cianchi, un ricercatore palermitano che spera di non dover emigrare per studiare in una biblioteca efficiente (Matteo Di Figlia, Universit di Palermo), una giovane laureata che vorrebbe vedere davanti a s, se non un posto, un percorso riconoscibile (Francesca Pisano di Giovani Bibliotecari e Aspiranti), una paleografa che ha presentato alcuni esempi di catalogazione /online/ (Giovanna Murano); poi la presidente toscana dell Associazione delle Biblioteche Italiane (Sandra Di Majo), la Soprintendente alle Biblioteche dellEmilia-Romagna, Rosaria Campioni, che lavora per il recupero delle piccole e piccolissime biblioteche colpite dal terremoto del 2012, oltre naturalmente alle associazioni organizzatrici (Natalia Piombino e Edoardo Caterina, Assolettori, ed Eliana Carrara, AmiciBUP). Non mancata una dichiarazione di solidariet alla Biblioteca Fardelliana di Trapani, minacciata di chiusura a causa del taglio al bilancio che scaturirebbe dallo scioglimento degli enti provinciali

Il panorama delle biblioteche pubbliche italiane ricco di inestimabili valori e di abissi di trascuratezza. La cultura digitale, le prospettive occupazionali, i modelli culturali vanno tracciando un solco sempre pi profondo non solo tra le possibilit delle biblioteche e le speranze dei giovani che nelle biblioteche vorrebbero lavorare, ma anche tra i superstiti esemplari di bibliotecario, mediamente anziani, e chi ormai per scelta non solo non va in biblioteca, ma proprio non legge.

Lesperienza della Biblioteca Universitaria di Pisa (della quale Settis ha chiesto una rapida riapertura e un allargamento entro le mura della Sapienza) mostra tuttavia che la societ civile possa costituire una risorsa fondamentale per la sopravvivenza e linnovazione nelle biblioteche. Di qui il progetto di formare una rete tutte le realt che afferiscono al mondo di biblioteche e archivi pubblici, ovvero bibliotecari e archivisti, i giovani che aspirano a lavorare in queste istituzioni e coloro che fanno della ricerca la propria professione (il mondo accademico) che possa pi autorevolmente spronare i ministeri e le amministrazioni competenti a dedicare maggiori risorse e proposte ad un sistema di biblioteche ed archivi cos complesso e articolato come quello italiano. *Come ha osservato *Marco De Nicol (SISSCO), senza che nessuna parte immagini di dover rinunciare al proprio statuto disciplinare, alle peculiarit della propria condizione, c' una lunga e dura battaglia da sostenere insieme perch la cultura non diventi equivalente alla chiacchiera, perch le opinioni siano fondate sulla conoscenza e non viceversa. Solo un'alleanza tra il mondo degli archivi, delle biblioteche e degli studi pu darci la speranza di poter invertire un'inerzia catastrofica per la cultura e quindi per il Paese.







news

18-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news