LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Roma, palazzo Nardini. Mica Aurea propone il Museo Nazionale degli strumenti musicali
2014-04-28
Associazione culturale del centro storico "Mica Aurea"

COMUNICATO STAMPA



ROMA. PALAZZO NARDINI. L'ASSOCIAZIONE "MICA AUREA" PROPONE IL MUSEO NAZIONALE DEGLI STRUMENTI MUSICALI

Senza spreco di danaro pubblico, l'opportunit di istituire un museo che c' ma non "esiste" e di salvare un palazzo prestigioso del centro di Roma, sconosciuto a una intera generazione di trentacinquenni.

Roma, 28/04/2014

A seguito delle dichiarazioni stampa da parte del Presidente della Regione Lazio Zingaretti e del Ministro ai Beni culturali Franceschini successive alle occupazioni di Palazzo Nardini, l'Associazione culturale del centro storico "Mica Aurea" prende atto con soddisfazione del rinnovato interesse per una soluzione dei problemi legati a questo prestigioso Palazzo.

Consapevoli per dei sicuri rischi per il quattrocentesco immobile del Governo Vecchio rispetto ad una inizialmente paventata soluzione burocratica (con lo strascico dei necessari e pesanti adeguamenti edilizi strutturali alle normative del lavoro), sarebbe auspicabile avere garanzie per la soluzione del comodato gratuito da parte della Regione Lazio per una rigida destinazione museale pubblica.

In proposito, vogliamo suggerire la soluzione a costo zero per risolvere contemporaneamente un'altra annosa "spina nel fianco"; questa volta dell'amministrazione dei Beni culturali dello Stato: La definitiva sistemazione delle collezioni del Museo Nazionale degli strumenti musicali di Roma. Collocate dal 1974 negli angusti e inadeguati spazi di una ex caserma regia (Palazzina Samoggia) a ridosso di Piazza S. Croce in Gerusalemme, le collezioni di strumenti musicali pi importanti del mondo, potrebbero finalmente trovare giusta valorizzazione, visibilit e spazi (dei 2500 strumenti, 1500 non possono essere esposti) e riaccendere interessi per nuove acquisizioni e donazioni. Un progetto culturale alto diverrebbe cos finalmente credibile e "visibile" entrando a pieno merito tra le istituzioni museali pi prestigiose d'Italia e d'Europa. Il Museo troverebbe infatti giusti e meritati spazi in centro storico in un palazzo prestigioso, proseguendo la tradizione museologica "romana" di saper conciliare arte e architettura, contenuto e "contenitore", esigenze turistiche e tutela. Il MIBACT potrebbe parimenti vedere soddisfatte con spesa nulla (palazzina gi ristrutturata) le esigenze, pi volte frustrate in passato, di prendere possesso proprio della Palazzina Samoggia per ampliare gli uffici del dipartimento "dello Sport, del cinema e lo spettacolo dal vivo" (ora ci sarebbe anche il turismo), gi presenti nella adiacente "Palazzina Capocci". Spese pochissime invece, da quel che sappiamo, per Palazzo Nardini, che ha avuto da pochi anni i tetti rinnovati.

Chiediamo di saper cogliere con un colpo solo e senza spreco di danaro pubblico, l'opportunit di istituire un museo che c' ma non esiste (il Museo degli strumenti musicali non mai stato formalmente istituito) e di salvare un palazzo prestigioso del centro di Roma rimasto sconosciuto, nell'anno del Signore 2014, ad una intera generazione di trentacinquenni.



news

18-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news