LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Notizie inquietanti dall'Isola delle Correnti
2014-10-12
Associazione Isola delle Correnti
Mail alla Redazione del 9 ottobre 2014

Lo scorso 1 ottobre l'autorit giudiziaria di Siracusa ha confermato il sequestro di documentazione relativa ad un incendio doloso avvenuto lo scorso luglio in contrada Carratois, zona Isola delle Correnti (Portopalo). La documentazione era stata gi sequestrata dalla polizia di Pachino il 29 luglio, ma lo scorso 24 settembre il tribunale del riesame, su richiesta dell'avvocato degli indagati, ne aveva ordinato il dissequestro.

Perch ci interessa questa notizia?

L'Associazione Isola delle Correnti si batte da oltre un anno e mezzo contro la presenza di un lido, realizzato nel 2013, di fronte all'Isola delle Correnti, secondo noi in palese violazione dei limiti ambientali imposti sulla zona, definita come Sic (sito di interesse comunitario) e ZPS (zona a protezione speciale).

Ecco, l'incendio di Carratois avvenuto in unaltra zona Sic e ZPS dello stesso territorio di Portopalo. Le due vicende dunque, per quanto diverse, rappresentano comunque un attacco gravissimo al nostro patrimonio ambientale, in particolare in quellarea negli ultimi anni sempre pi scempiata da abusi e cemento, sottoposta a un vero e proprio sacco . Inoltre, riteniamo possibile che alcune persone possano essere coinvolte in entrambe le vicende.

Tornando a Carratois, di che cosa sono accusate le persone sei, in totale - sotto investigazione? In un articolo del 30 luglio de La Sicilia leggiamo: Avevano dato a fuoco un terreno di loro propriet per superare lostacolo del vincolo paesaggistico e realizzare un parcheggio a pagamento. Questa lescamotage a cui erano ricorsi tre fratelli pachinesi, denunciati dalla polizia per 'incendio di area protetta e falsit materiale in concorso'. Con loro anche un ingegnere, che aveva aiutato i tre a 'risolvere' la questione del vincolo e che dopo lincendio aveva presentato la documentazione necessaria per ottenere il nullaosta e il progetto del parcheggio, in contrada Carratois, zona balneare di notevole richiamo turistico. Dallesame della documentazione, gli agenti di polizia avrebbero accertato che il tecnico a cui stata affidata la pratica, nella dichiarazione di conformit dellimpianto, avrebbe falsamente attestato che la zona destinata a parcheggio non fosse mai stata percorsa da incendi e che larea individuata non ricadesse in zona Sic e Zps.

Tre degli indagati, secondo varie fonti, sono fratelli. Quanto agli altri, dalla Gazzetta del Mediterraneo del 29 luglio 2014 apprendiamo che l'ingegnere in questione portopalese ed ha 61 anni. In relazione alla quinta persona, dal Giornale di Siracusa del 4 agosto 2014 veniamo informati che la Polizia ha denunciato anche tale G.A., 26 anni. Ci colpisce molto il fatto che anche nella costruzione del lido di fronte all'Isola delle Correnti si riscontri il nome di un ingegnere portopalese di 61 anni, nonch quello di un ventiseienne dalle iniziali G.A.

Bisogner attendere la fine delle investigazioni per conoscere i nomi degli indagati. Noi, in attesa che la Procura di Siracusa ci dia un riscontro sul dettagliato esposto che, oltre un anno fa, le abbiamo inoltrato, sul lido dellIsola delle Correnti un altro esposto stato presentato negli stessi giorni da Legambiente seguiamo con attenzione anche gli sviluppi di questa inchiesta e confidiamo nel lavoro della polizia di Pachino.



news

18-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news