LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Francesca Zanella nominata nuovo Presidente dellArchivio-Museo CSAC
2015-06-25
Centro Studi e Archivio della Comunicazione dellUniversit di Parma

Francesca Zanella nominata nuovo Presidente dellArchivio-Museo CSAC
Centro Studi e Archivio della Comunicazione dellUniversit di Parma

Abbazia di Valserena
Strada Viazza di Paradigna, 1 (Parma)

Francesca Zanella la nuova presidente dello CSAC - Centro Studi e Archivio della Comunicazione dell'Universit di Parma, che ha inaugurato lo scorso sabato 23 maggio nellAbbazia di Valserena, a pochi chilometri dal centro della citt emiliana.

Il Rettore dellUniversit di Parma Loris Borghi ha annunciato di ritenere concluso il suo breve mandato, iniziato lo scorso aprile a seguito delle dimissioni del prof. Luigi Allegri. Il prof. Borghi ha quindi provveduto a nominare la prof. ssa Zanella al vertice della struttura che nel primo mese di apertura al pubblico ha registrato oltre 2.500 visitatori. Contestualmente il prof. Michele Guerra stato nominato membro del consiglio direttivo.

Lo CSAC raccoglie e conserva materiali originali della comunicazione visiva, della ricerca artistica e progettuale italiana a partire dai primi decenni del XX secolo. Uno straordinario patrimonio di oltre 12 milioni di pezzi suddivisi in cinque sezioni: Arte (oltre 1.700 dipinti, 300 sculture, 17.000 disegni), Fotografia (con oltre 300 fondi e pi di 9 milioni di immagini), Media (7.000 bozzetti di manifesti, 2.000 manifesti cinematografici, 11.000 disegni di satira e fumetto e 3.000 disegni per illustrazione), Progetto (1.500.000 disegni, 800 maquettes, 2000 oggetti e circa 70.000 pezzi tra figurini, disegni, schizzi, abiti e riviste di Moda) e Spettacolo (100 film originali, 4.000 video-tape e numerosi apparecchi cinematografici antichi).

Fondato nel 1968 da Arturo Carlo Quintavalle e in seguito diretto da Gloria Bianchino fino al 2014, lo CSAC dal 2007 ha sede nella Abbazia cistercense di Valserena, tradizionalmente identificata come la stendhaliana Certosa di Parma. Gli spazi dellabbazia sono stati oggi rinnovati attraverso un importante progetto architettonico promosso e sostenuto dallUniversit di Parma.

Il nuovo CSAC si propone come un nuovo spazio multifunzionale, una macchina vivadove si integrano un Archivio, un Museo e un Centro di Ricerca e Didattica, con una partecipazione attiva da parte della comunit scientifica e del circuito dei ricercatori, dei dottorandi e degli studenti, anche a livello internazionale (nel primo mese di apertura ha ospitato per tre settimane gli studenti della Pontificia Universidad Catlica del Ecuador).

Una formula unica in Italia, che mantiene e potenzia le attivit sino ad ora condotte di consulenza e di supporto allistruzione univer-sitaria con seminari, workshop e tirocini, di organizzazione di mostre e pubblicazione dei rispettivi cataloghi (oltre 120 dal 1969 ad oggi), e di prestito e supporto ad esposizioni in altri musei (tra quelli internazionali citiamo il MoMA di New York, il Centre Pompidou di Parigi, il Tokyo Design Center e il Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofia di Madrid).

Il percorso espositivo del nuovo Archivio-Museo, attraverso gli spazi della grande Chiesa cistercense, della Sala delle Colonne, della Sala Ipogea e della Corte delle sculture, rappresenta la complessit e la ricchezza delle collezioni dellarchivio con oltre 600 opere in mostra. Unesposizione permanente in grado di rinnovarsi potenzialmente allinfinito attingendo allo straordinario repertorio visivo dellArchivio, i cui materiali saranno esposti a rotazione.

Le sedici sezioni della Chiesa sono dedicate a temi che faranno emergere la complessa natura di questo Archivio/Museo, attraverso le interazioni trasversali delle sue collezioni: dallArte alla Moda, dal Design alla Fotografia, dallArchitettura alla Pubblicit fino al Disegno della satira, con opere e progetti, solo per citarne alcuni, di Lucio Fontana, Giorgio Armani, Gianfranco Ferr, Achille e Pier Giacomo Castiglioni, Nizzoli e Bellini per Olivetti, Man Ray, Luigi Ghirri, Dorothea Lange, Gi Ponti, Pier Luigi Nervi, Giuseppe Samon, Armando Testa, Tullio Pericoli, Vincino.

Chiude questo percorso la mostra monografica dedicata alla cultura figurativa e progettuale degli anni 60 e 70 con opere di artisti entrate nelle collezioni dello CSAC sin dai primi anni di attivit, come quelle di Enrico Baj, Mario Ceroli, Luciano Fabro, Emilio Isgr, Enzo Mari, Giulio Paolini, Michelangelo Pistoletto, Mario Schifano, Ettore Sottsass, Emilio Tadini.

La Sala delle Colonne espone il lavoro di raccolta e studio delle opere conservate nellarchivio della Sezione Arte con un percorso crono-logico dai disegni di Mario Sironi alla Poesia Visiva, insieme a documenti progettuali e di lavoro. Ai visitatori sar offerta anche la possibilit di consultare, su prenotazione, i materiali degli archivi conservati nelle aree dellAbbazia non aperte al pubblico

La Sala Ipogea, introdotta da Il Sentimento della Rivoluzione di Fausto Melotti, integra litinerario della scultura creato nella corte dellAbbazia, che comprende numerose sculture di grandi dimensioni.

Il nuovo CSAC dotato di servizi di accoglienza e ospitalit, come un bistrot e una foresteria allestita in quelle che un tempo erano le celle dei monaci.
Presente anche un bookshop dove sar possibile acquistare i cataloghi delle mostre che lo CSAC ha realizzato a partire dal 1969.
Lo CSAC ha in programma progetti didattici per le scuole primarie e secondarie, iniziative speciali per i visitatori e aperture straordinarie con eventi a tema.
CSAC - Centro Studi e Archivio della Comunicazione
Universit di Parma
Abbazia di Valserena
Strada Viazza di Paradigna, 1

Orari
dal marted al venerd dalle 10 alle 15
sabato e domenica dalle 10 alle 20

Ingresso
10 euro
Riduzioni per gruppi, giovani sotto i 18 anni, studenti, docenti e persone con disabilit.
Gratuit per i bambini sotto i 12 anni.

Per informazioni sullArchivio
www.csacparma.it
info@csacparma.it
+39 0521 033652

Per informazioni sul Museo e prenotazioni
www.csacparma.it
servizimuseali@csacparma.it
+39 0521 607791



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news